TUTTOLANDIA

"…il posto che mi piace si chiama mondo…"

Core di mamma

su agosto 16, 2014

E si! Sono una di quelle mamme “rompi” che conservano alcune cose dei loro figli. Di Meli ho tenuto “anche” tanti disegni e foglietti con sopra poesie, perchè la mania di scriverle l’ha sempre avuta, fin da piccolissima. Questa mattina curiosando in una scatola ne abbiamo trovato alcuni e ci siamo fatte grandi risate, lei continuava a dirmi “Ma l’ho fatto io? Questo l’ho scritto io? ” E rideva come una matta. Disegnava e scriveva su qualsiasi tipo di carta gli capitava a tiro. La cosa divertente è che quando non sapeva scrivere mi interpretava i disegni e io lo scrivevo dietro, perchè con il passare degli anni, in caso di demenza senile spero di trovare qualcuno che me lo legga e così ricordare.
Il disegno lo ha nel DNA (dalla mamma), come la poesia e l’amore per tante cose del mondo…e oltre, che spero manterrà sempre.

4 anni

L’albero Alessandra Bertacco457

5 anni

Alessandra Bertacco455Siamo noi tre sulla neve, notare il cappello sulla testa, anzi sui capelli di mio marito…da morir dal ridere; sul retro di questo disegno c’è scritto: questo disegno è per tutti e due, da Melissa per mamma e papà.

Così si vedeva lei in quel periodo, sul retro c’è scritto: Melissa vista da Melissa; da notare l’occhiettoAlessandra Bertacco454

Alessandra Bertacco453

Alessandra Bertacco452Sul retro: fidanzati, lei con il pancino di fuori, alla moda.

 

6 anni

Lei e il cane Penelope, il nostro primo pastore tedesco, questo disegno è riamsto appeso diverso tempo nella nostra camera da letto perchè aveva tagliato il sopra prroprio con questo scopo.Alessandra Bertacco458

7 anni

All’inizio dell’anno scolastico riesce a scrivere benino, disegna suo padre, lei, lo zaino e la moto (con casco), con cui il padre l’andava a prendere a scuola, quella moto meravigliosa che domani sera verrà consegnata al nuovo proprietario 😦Alessandra Bertacco446

Noi tre Alessandra Bertacco450

 

7 anni

Inizio anno scolastico, da notare “…la mia mamma preferita”, ne aveva forse un’altra? 🙂Alessandra Bertacco451

Fine anno scolasticoAlessandra Bertacco447Alessandra Bertacco448 Sul retro  ha scritto questa poesia:

“Se trovi il coraggio trovi
la tua vita e scopri
la vita dei fiori e te
ne prendi cura.”

 

 

Annunci

10 responses to “Core di mamma

  1. aboer65 ha detto:

    Che bei ricordi eh?

  2. mammaquasidecorosa ha detto:

    Sto facendo posto: butto tutte le cose che un tempo consideravo indispensabili, vestiti, bijoux, soprammobili…devo fare spazio per il minimo scarabocchio! Che tenerezza ❤ e direi anche una certa inclinazione artistica da non sottovalutare!

  3. E’ con grande emozione che ho letto ed osservato questo post, per moltissimi motivi. Ieri sera mia figlia dell’età di Melissa stava disegnando mentre io guardavo un film, abbiamo ricordato che non guardava mai le bambole, nel tappeto e sul tavolo c’erano fogli sparsi ovunque, fogli e colori.
    Ricordo che anch’io ero così da piccola, anche se creavo vestitini per le bambole che amo ancora come le poesie.

    Ho sentito Melissa molto vicina a me, a noi, anime sensibili e creative,unite da una profonda comprensione sulla nostra visione colorata del mondo.
    Anime così belle sapranno “citazione dal film di ieri sera” creare da un paio di calzini una loro opera unica da presentare al mondo e spiegare così chi sono, cosa sentono e vedono.

    Che belli I disegni!! Veramente tanto! Spero che non venga mai intaccata la sua capacità creativa. la sua visione, molti Artisti di Genio hanno dovuto lottare proprio con le tendenze, il difficile sarà imparare a credere nel proprio modo di guardare e vedere , interpretare ed amare tutto ciò che rappresenta forza vitale e spazio interiore.

    • fulvialuna1 ha detto:

      Grazie Alessandra, nelle nostre vite vedo spesso punti in comune, spero prima o poi di conoscerti, Meli lo desidera tanto, e anche io.
      Quando torna, stasera è a cena dalla nostra vicina, gli faccio leggere ciò che hai scritto, anzi, come il solito, lo stampo e lo lascio sulla sua scrivania e poi lei lo conserva, è peggio di me, i fogli vanno e vengono.
      Ti abbraccio.

  4. Diemme ha detto:

    Anch’io ho conservato tutto della mia piccola, che tenerezza!

  5. ombreflessuose ha detto:

    Dolcissima Meli.
    Il tempo passa ma i figli restano perenni tesori
    Abbracci
    Mistral

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: