TUTTOLANDIA

"…il posto che mi piace si chiama mondo…"

Halloween

su ottobre 31, 2014

Oggi se pensiamo alla festa di Halloween, pensiamo agli americani, ma, in realtà, dovremmo pensare agli irlandesi che la diffusero nel nuovo continente nel periodo dell’emigrazione (metà del diciannovesimo secolo); successivamente si diffuse anche in Europa.
122Ad Halloween, per festeggiare ci si maschera nei modi più surreali, ma quale ne è il motivo? Quale è l’origine di questa festa? Qual’è la sua la sua importanza?
Anticamente, in Irlanda si chiamava Samhain, era una festa pagana di fine estate, era conosciuta anche come Capodanno celtico di cui ne era la festività principale, probabilmente celebrata verso il 31 ottobre,  rappresentava l’ultimo raccolto. I celti credevano che in quella notte il velo tra il mondo terreno e quello ultraterreno si attogliasse a tal punto che gli spiriti dei morti riuscivano ad attraversarlo. Per guidare gli spiriti benevoli accendevano falò e e indossavano maschere e costumi per spaventare quelli maligni e i demoni. Il nome samhain è della lingua irlandese moderna e deriva da una parola in irlandese antico che potrebbe significare “fine dell’estate”.
Questa festività celtica si suppone abbia influenzato anche la festa popolare di Halloween; quando i Romani entrarono in contatto coi Celti, identificarono Samhain con la loro festa dei morti (Lemuria) che era però celebrata nei giorni 9, 11 e 13 maggio; con la cristianizzazione venne istituita la festa di Ognissanti (1º novembre).
La festa di Halloween si celebrava, e si celebra, in questa data perchè da questo periodo il tempo peggiora, giunge la stagione più fredda che costringe in casa; anticamente l’essere costretti in casa, e per far passare le lunghe notti invernali, faceva nascere coinvolgenti e inquietanti racconti attorno al focolare.
In Irlanda era diffusa la tradizione di lasciare fuori casa torce e fiaccole e del cibo per le anime dei morti che sarebbe andate a far visita ai propri familiari, con la speranza di evitare che questi ultimi facessero degli scherzi ai vivi, da qui nascerebbe l’espressione inglese “Trick or Treat”, dolcetto o scherzetto.
I colori principali di questa festa sono il nero e l’arancione: il nero rappresenta il buio dell’inverno, l’arancione la mietitura e la fine dell’estate.
34Come molti sapranno, Stingy Jack fa il furbo con il diavolo e questi, per punizione, lo condanna a vagare per l’eternità, per illuminare il suo cammino gli concede un solo tizzone ardente sistemato in una rapa; con l’arrivo degli irlandesi negli Stati Uniti, questa verrà sostituita dalla zucca.
“Dacci un dolce o il terrore ti attanaglierà!/ Urla anche tu!/ Fuggi via da qui!/ È il paese di Halloween!/ Io sono quello che sotto il letto langue/ Ho mille denti e occhi rossi più del sangue!/ Sotto le scale io spappolo i cervelli,/ dita come serpi e ragni fra i capelli!/ Questo è Halloween!/ Questo è Halloween!/ Halloween! Halloween! Halloween! Halloween!”

w7igptrg

Parole della canzone che apre il film d’animazione “Tim Burton’s The Nightmare Before Christmas” dedicato al mondo di Halloween.

Annunci

12 responses to “Halloween

  1. meo..... laura ha detto:

    buon halloween allora mia cara fulvia
    bacione

    marcello

  2. dimmibarbie ha detto:

    bellissimo post, grazie per aver ricordato l’origine di questa festa ,e buona serata per te mia cara amica…io ho già acceso la mia lampada vicino alla finestra per indicare il cammino ai buoni spiriti:)
    un abbraccio
    Barbara

    • fulvialuna1 ha detto:

      Noi questa notte, sono per le feste nostrane, ma mi piaceva ricordare Halloween come radice iniziale. La mia testa corre sempre alle radici, mia figlia dice ce sono troppo seria 🙂 ma beata lei ha 15 anni e lo è già troppo seria….

  3. Diemme ha detto:

    I film d’animazione di Tim Burton sono deliziosi, e Nightmare non fa eccezione. A me Halloween, per la verità, non dice molto, ma neanche grido al peccato e allo scandalo, mentre mia figlia l’adora. E poi, i bambini che ti vangono a bussare e a chiedere “Dolcetto o scherzetto?” sono troppo teneri!

  4. ombreflessuose ha detto:

    Mi piace Halloween, ridimensiona un po’ la tristezza della morte
    Buona festa di Ognissanti ❤
    Mistral

    Tim Barton è fantastico

  5. Amor et Omnia ha detto:

    ho ancora le caramelle appiccate ai divani…. ieri a casa mia schiamazzi e vampiri.. mio figlio &co… 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: