TUTTOLANDIA

"…il posto che mi piace si chiama mondo…"

Oggi mi gira così!

su febbraio 26, 2015

L’uomo, grande sfruttatore, in tutti i campi; l’uomo che desidera sempre di più, desidera troppo; l’uomo non si accontenta più di ciò che ha…La Terra impoverisce, l’uomo lo sa, ma non si ferma, anzi….
Ma siamo sicuri che questa avidità ci appaga? E’ questo tarlo divoratore quello di cui abbiamo bisogno?
E il cibo poi…supermercati traboccanti di cose inutili, cibi di terre lontane, cibi che non ci appartengono e che innescano anche allergie, cibi che vengono scontati perchè non venduti, che si buttano in grande quantità.
Scaffali pieni di merendine in tutte le salse, farine di tutti i tipi, formaggi farciti, cibi cotti e precotti…..Troppo…e molti muoiono di fame.

Mahatma Gandhi ha detto:
“La terra ha risorse sufficienti per i bisogni di tutti,
ma non per l’avidità di tutti.”

“Se tutti lavorassero per il proprio pane e niente più, ci sarebbe abbastanza cibo e tempo libero per tutti… i nostri bisogni si ridurrebbero al minimo, il nostro cibo si semplificherebbe. Allora mangeremmo per vivere, anziché vivere per mangiare.”

Il-pittore-del-vento-Franco-Azzinari
Un antico proverbio indiano recita:
“La terra produce il grano, ma l’uomo produce il sogno del grano: è il sogno che consente il realizzarsi delle cose.”

Ma l’uomo questo sogno lo ha sfruttato, e lo sta sfruttando, nel peggiore dei modi.

Annunci

19 responses to “Oggi mi gira così!

  1. Bruno ha detto:

    Tutti i mammiferi di questo pianeta d’istinto sviluppano un naturale equilibrio con l’ambiente circostante cosa che voi umani non fate. Vi insediate in una zona e vi moltiplicate; vi moltiplicate finché ogni risorsa naturale non si esaurisce e l’unico modo in cui sapete sopravvivere è quello di spostarvi in un altra zona ricca. C’è un altro organismo su questo pianeta che adotta lo stesso comportamento e sai qual’è? Il virus. Gli esseri umani sono una infezione estesa; un cancro per questo pianeta. Una piaga.

    Matrix

  2. 65luna ha detto:

    Mi piace molto cio’ che hai scritto, sinceramente reale e vagamente triste: brava! 65Luna

  3. FMtech ha detto:

    Parole amaramente giuste….

  4. Andrea ha detto:

    Anche in natura gli animali cercano di accaparrarsi quante più risorse possibile: cibo, partner per la riproduzione, territorio… In natura si crea un equilibrio perché tutti gli animali competono su una base di regole comuni, diciamo che lottano tutti sullo stesso piano. L’uomo no, l’uomo non viene regolato dalla natura, l’uomo divora quante più risorse possibile e quando incontra un ostacolo lo supera, è in grado di modificare la natura. Mentre gli animali sono DENTRO la natura e tendono spontaneamente all’equilibrio, l’uomo è FUORI dalla natura e l’equilibrio tende a romperlo. Abbiamo una grande responsabilità: conservare un ambiente fragile, proteggere una natura che (prima volta nella storia del pianeta) dipende da noi e non è più rgina incontrastata. Riusciremo in questo compito?

    • fulvialuna1 ha detto:

      Condivido molto di quello che hai detto, ma sul fatto che siamo noi a proteggere la natura no, perchè proteggere da cosa? Da noi uomini, e questo si stà dimostrando assurdo, di fatto non lo stiamo facendo, anzi. La regina è ancora regina e quando lo dimostrerà (ogni tanto ci ricorda che è lei) noi non avremmo potere alcuno. Le ere passate lo hanno dimostrato.
      Ma qualcosa possiamo farlo, persone come te e molti altri, mi ci metto anche io un pò, che crediamo in lei dobbiamo avere la forza di ricordare ai sudditi più giovani che questa regina è il loro futuro. Loro possono.

  5. Cix79 ha detto:

    Tante verità in poche righe.. pero’ è davvero molto difficile uscire dal baratro in cui siamo stati catapultati. Quello che la società ci chiede di fare è far soldi per spendere, non lavorare il giusto per star bene! Spendere comprando l’inutile, una borsa in più, una maglia di troppo, un cappotto che non serve.. e lo stesso vale per il cibo!

  6. semprecarla ha detto:

    Hai tratteggiato l’uomo per quello che realmente é …. Egoista! Dolce notte 💋

  7. ergatto ha detto:

    Oltre ad importare schifezze da tutto il mondo siamo cosi’ idioti da smantellare le coltivazioni che abbiamo: qui i frutteti sono stati distrutti per far posto a mais da bruciare nei gassificatori… rende di piu’: poi importiamo frutta dalla Romania…siamo pazzi governati da incapaci piu’ pazzi ancora !

    • fulvialuna1 ha detto:

      E uliveti tolti per fare un centro residenziale? E parchi tolti per fare resort di lusso, centri commerciali, supermatket…Non siamo pazzi, ma irrimediabilmente incoscienti e irriconoscenti.

  8. lilasmile ha detto:

    Un’amara constatazione, dobbiamo solo cercare dentro noi per capire cosa è davvero necessario.
    Un sorriso per te 🙂

  9. Diemme ha detto:

    A me gira ogni giorno così!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: