TUTTOLANDIA

"…il posto che mi piace si chiama mondo…"

American Hustle – L’apparenza inganna

su maggio 26, 2015

am  Regia David O. Russell

 

 

 Fine anni Settanta, Irving e Sydney vengono arrestati per truffe dall’agente dell’F.B.I., Richie Dimaso. L’agente chiede ai due di aiutarlo ad indagare su alcuni funzionari governativi corrotti, mafiosi e il sindaco di una città del New Jersey.

 

 

american-hustle

 

Film del 2013, di cui non sono riuscita a scrivere di più sulla trama essendo abbastanza complicata.
Il film è un continuo alternarsi di strategici intrighi, amori, tradimenti, colpi di scena…un film dove la drammaticità è stemperata dall’ironica collocazione negli anni ’70, che vengono brillantemente descritti e riprodotti, anche grottescamente, ma come forse era la moda di quel momento e il modo di muoversi.
Basato sulla vera operazione che l’FBI realizzò in quegli anni.
Per me un film da vedere, ci si perde un pò nella complessa sceneggiatura, ma subito si recupera…sceneggiatura intelligente; da vedere anche per la grande interpretazione degli attori, davvero bravi: bradley_cooper_ Bradley Cooper (Richie Dimaso) imagesb che riesce a descrivere perfettamente il suo personaggio; jennifer-lawrence-stuns-on-her-first-red-carpet-in-months-04 Jennifer Lawrence, strepitosa “oca” che da al personaggio una perfetta impronta d’altri tempi (capelli compresi) american-hustle-1; il meraviglioso trasformista  crtcriti Christian Bale ( Irving Rosenfeld) christian-bale-a, che con pancione e capello con riporto riesce a dare un’ironica interpretazione dell’uomo truffaldino anni settanta che però non disdegna amicizia e amore; l’unica che non mi è piaciuta molto, causa inespressività, anche se molto sensuale amy-adams-american-hustle-movie-photos_2, è Amy Adams Amy_Adams_cropped, anche se l’intrepretazione c’era tutta….e poi volete mettere il “ciuffone” del bravo Jeremy Renner jere (il sindaco), jeremy-renner-in-american-hustle  un mito dell’epoca!!!!
Il film mette molto in evidenza la fragilità degli uomini, i loro piani affettivi, l’inquietudine d’amore e di vita, l’inganno anche con noi stessi. La carta vincente resta l’amore, in questo caso l’unico vero amore del film, quello tra Irving e Sydney amore

 

Annunci

6 responses to “American Hustle – L’apparenza inganna

  1. Andrea Evangelisti ha detto:

    Ciao Fulvia!
    Personalmente American Hustle non mi ha convinto così tanto, come dicevi tu sopra: sceneggiatura contorta (e un po confusa?) e il film ha un ritmo un po’ troppo altalenante. Però come hai sottolineato le interpretazioni del cast valgono la visione!
    Ti consiglio dello stesso regista, ma che a me era piaciuto decisamente di più, THE FIGHTER.
    Alla prossima e buona serata! 😉

  2. wwayne ha detto:

    Mi trovi d’accordo su tutto. Soprattutto quando sottolinei il lato grottesco del film, visibile in tante scene: quella dei bigodini, ad esempio, ma anche quella in cui Richie e Sydney si incontrano davanti alla discoteca con quegli abiti esageratissimi. Davvero un film ben curato anche in questi piccoli dettagli. Grazie per il piacevole scambio! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: