TUTTOLANDIA

"…il posto che mi piace si chiama mondo…"

V per Vendetta

su agosto 1, 2015

v  regia di James McTeigue    

Gran Bretagna, 2015/2020. In quest’arco di tempo si svolge la storia di V, rivoluzionario con il volto sempre coperto da una maschera di Guy Fawkes. Dopo un periodo di guerra a livello mondiale, la Gran Bretagna è governata da un regime repressivo, guidato dal Gran Cancelliere, che perseguita le minoranze: musulmani, omosessuali, neri, oppositori politici e ha il controllo assoluto degli individui, manipolandoli anche grazie all’ emittente televisiva guidata dal Governo. Il popolo accetta la situazione fino all’arrivo di V, che vuole far saltare in aria il Parlamento ricordando il gesto di Guy Fawkes (1605), cospiratore cattolico. V porta una maschera che gli copre il volto che è completamente devastato, come tutto il suo corpo, a causa dell’esplosione avvenuta nei campi di concentramento in cui era rinchiuso come cavia per esperimenti biologici. V incontrerà Evey Hammond, una giovane ragazza a cui il governo ha ucciso i genitori (dissidenti) e il fratellino a causa di un esperimento batteriologico. Il 4 novembre 2019 V salva Evey da un tentativo di stupro da parte dei Castigatori, la polizia segreta del governo. I due vivranno un complesso percorso di vita insieme, tra attentati, uccisioni, dubbi… fino al 5 novembre 2020 quando V, morente, gli dichiarerà il suo amore e darà l’avvio alla distruzione del Parlamento.

Un film del 2005, drammatico e d’azione, tratto dal romanzo grafico “V for Vendetta”, scritto da Alan Moore e illustrato da David Lloyd. Non ho letto il romanzo quindi non posso fare un confronto, ma il film mi è piaciuto tantissimo. Tutto parte dall’arresto di Guy Fawkesun nel tunnel sotto il Parlamento dove aveva piazzato, assieme ai suoi compagni, 36 barili di polvere da sparo, storicamente l’atto è chiamato la congiura delle polveri, tutti vennero impiccati, sventrati, squartati. Il film è a ritmo incalzante, ricco di significati, tocca religione, politica, corruzione morale, libertà negata…, anche quando l’azione per raggiungere lo scopo è cruenta; la ribellione per conquistare qualcosa è umana, anche se il mezzo migliore sarebbe la parola e non la violenza, come è anche evidenziato nei discorsi di V. Non è facile condividere tutto di questo film, almeno per me. Belli gli effetti speciali, la scenografia dei fratelli Wachowski, bravissima Natalie Portmen nei panni di Evey Hammond, ma carismatico, enigmatico e dominante V, magnificamente interpretato da Hugo Weaving e doppiato da Gabriele Lavia, benchè porti sempre la maschera, sembra di vedere il suo volto. Un film da vedere e da discutere.

Annunci

10 responses to “V per Vendetta

  1. dimmibarbie ha detto:

    Film che ho visto più di una volta,
    assolutamente contemporaneo per tematiche sociali e civili,
    coinvolgente e drammatico per l’intreccio di anime e sentimenti…
    Splendida la lettera che Evey trova in carcere e legge nei suoi giorni di prigionia …

    Un bacio amica mia 🙂
    Barbara

  2. kalosf ha detto:

    Un film che non conosco ma vedrò volentieri 🙂

  3. Cix79 ha detto:

    Un film che ho visto davvero un sacco di volte e che non mi ha mai stancato! Per me è una vera perla del cinema!

    Un sorriso e buona domenica

  4. ombreflessuose ha detto:

    Ho visto il film, piaciuto molto, e spunti di riflessioni
    Spero che anche i nostri policanti meditano
    Buon pomeriggio festivo
    Mistral

  5. gianni ha detto:

    Avevo il fumetto, vidi il film, ho letto il parto del fumetto e ho visto la rilettura del film; sono due cose leggermente diverse, ma di base sono interessantissime ed è davvero davvero incredibile cosa fa V per minare l’avversario e cioè la dittatura. Fa la cosa più ovvia, gli leva del tutto l’onestà intellettuale, il resto crolla da sé.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: