TUTTOLANDIA

"…il posto che mi piace si chiama mondo…"

Compiti (per Meli)

su ottobre 6, 2015

Primo compito “importante” di Grafica, sezione fotografia: “I tuoi interessi durante la giornata: presentare 10 fotografie in bianco/nero.” – breve didascalia

Svolgimento:

Arte                                Calcio                              Cielo                             Compagni di vita

Arte Calcio  Cielo Compagni di vita

Dall’automobile              Disegnare                    Libri                              Musica

Dall'automobile Disegnare Libri Musica

Pc                                     PlayStation

Pc PlayStation

 

Scelte dal professore

Arte

Arte: perchè i quadri, i colori, le immagini, i reperti antichi…hanno determinato positivamente la mia vita tanto da farmi scegliere il Liceo Artistico e non c’è giorno che non vado a curiosare qualche sito o libro sull’argomento.

Calcio

Calcio: non seguo il calcio assiduamente ma è uno sport che mi piace, seguo in particolar modo la squadra della Roma e i mondiali; adoro giocare a pallone, mi alleno da sola nel piazzale della mia casa.

Cielo

Cielo: non riesco a non guardarlo, rivolgo lo sguardo all’alto in diversi momenti della giornata, soprattutto al tramonto e quando sono a casa mia dove lo spazio di veduta è immenso e senza luci artificiali. Il cielo ha per me anche un significato spirituale.

Compagni di vita

Compagni di vita: sono i miei compagni da sempre, con loro ho un rapporto profondo, direi di fratellana. Mi ascoltano, mi seguono, smbrano capire i miei stati d’animo. Gioco spesso con loro e quando sono sola in casa non ho paura, so che loro sono i miei fedeli alleati, i miei angeli custodi, non mi abbandonerebbero mai. E mai potrei io abbandonarli. Come dice mia madre, gli animali sono le vere anime pure di questo mondo.

Dall'automobile

Dall’automobile: è ciò che vedo tutte le mattine andando a scuola: il bosco, il sole, la pioggia, gli uccelli…un primo sguardo sul mondo che mi mette di buon umore. Anche nelle giornate più grigie.

Voto: ottimo.

Come primo impatto sulla fotografia non si può certo lamentare la mia ragazza. E’ stata l’unica ad aver avuto il maggior numero di fotografie considerate dal proff. Non credo che il lavoro sia stato valutato per la correttezza delle immagini, non ha rilasciato commenti il proff, ma credo anche per la varietà degli argomenti, mi ha detto meli che sono state portate foto su cene, pranzi, colazioni, scarpe, play, camere da letto, compiti…e questo quasi tutti. Un voto comunque inaspettato.

Si accettano suggerimenti e commenti.

 

Annunci

31 responses to “Compiti (per Meli)

  1. Erik ha detto:

    osservandole a me la foto che comunica di più dal punto di vista fotografico è senza alcun dubbio quella relativa alla musica…
    dal punto di vista tecnico (per quello che posso permettermi di dire) vedo un esposizione perfetta e la regola dei terzi perfettamente applicata… dal punto di vista empatico mi piace molto lo sfondo bianco in contrasto con gli auricolari neri, le ombre degli stessi a sfuocare che da un senso di continuità al suono, la curiosità di pensare chissà che musica esce da li e la scritta con font contemporanei la personalizza e la rende figlia del suo proprietario (la foto intendo)… per me davvero bellissima.. racconta moltissimo nelle sue sfumature…

    senza andar a commentare la frase o meglio l’equazione… indubbiamente la mia preferita per distacco… per quel che conta.. 😛

  2. Cix79 ha detto:

    Non ho capito la domanda finale .. e non ho compreso se ciò che è scritto sotto ogni foto è una tua riflessione o una riflessione di tua figlia! Appena mi rispondi dico la mia, per quanto possa valere la mia opinione 🙂

    • fulvialuna1 ha detto:

      I commenti sono di mia figlia.
      E perchè la tua opinione non dovrebbe valere? Opinioni commenti e suggerimenti sono importanti.
      Aiutano a crescere, a migliorare o a consolidarsi.

      • Cix79 ha detto:

        Giudizi o suggerimenti non ne do perchè sono ignorante in materia.
        Giudizio personale: sono foto che esprimo qualcosa, parlano, quindi sono belle.

        Le foto di Meli sono state premiate perchè nella loro semplicità non sono foto banali. La società in questa epoca storica è attratta da trucchi appariscenti, scarpe di tendenza, atteggiamenti da vip, calciatori e veline, da marche di vestiti altisonanti. Fotografare cose semplici ma importanti come possono essere dei quadri o monumenti, un paticolare portone, il cielo, una vecchietta che fa ancora la maglia o che cucina, un uccellino che becca o che vola, cose che colgono l’essenza e la magnificenza della vita, senza nulla togliere al resto, non hanno paragoni. Probabilmente è stato premiato il concetto della semplicità che surclassa la banalità.

        Ricordo una professoressa di Italiano che ci dette un tema da fare a casa: “Parlate di una persona importante”. Tutta la classe non prese più del 6. Tutti parlammo di scienziati, di Napoleone o Cesare, di Aristotele o Plutone, di Maradona o di Galileo Galilei… avremmo preso di più avessimo parlato di persone realmente importanti.. per noi.. come possono essere gli amici, i genitori o i propri nonni.

        Un sorriso 🙂

      • fulvialuna1 ha detto:

        Meli: grazie per il tuo commento, in effetti non avevo voglia di fotografare niente di troppo materiale, non mi interessa molto, ho fotografato il mio pc perchè comunque, al di fuori del momento di svago, è un alleato per il tipo di scuola che faccio.
        Ciao.

  3. kalosf ha detto:

    Mi permetto un giudizio. Credo meli che tu abbia un ottimo rapporto con l’obiettivo. Serio e scanzonato insieme. Utilizzi la macchina come un prolungamento del tuo cuore oltre che dei tuoi occhi e per tale motivo la tecnica fotografica viene superata direttamente dal l’immediatezza emozionale. La tecnica che devi apprendere, deve sempre seguire l’intuizione, l’espressione emozionale. La solitudine, la compagnia, la percezione dell’individualità come dello spazio spirituale vengono mediate in modo diretto dalle inquadrature e dall’uso dei piani. Tu sai mia cara meli che io non sono un fotografo ma un creatore emozionale. Ecco credo tu ti muova in questo ambito. Dunque impara la tecnica ed imparala bene, ma tieni il cuore tra le tue mani ogni volta che scatti, piuttosto che la macchina. Perché il grande fotografo non è quello che “come fotografare” (quello lo possono fare tutti), ma è colui che trasferisce nelle foto una visione del mondo. Un abbraccio

  4. ehipenny ha detto:

    Non sono esperta in materia, ma un giudizio mio forse posso darlo… da incompetente ma posso darlo… le foto mi sono piaciute, non perché straordinarie fuori dal comune o mozzafiato… ma raccontano qualcosa, non sono lì per caso o a caso, no, hanno un significato che si legge nella fotografia stessa… e questa, secondo il mio poco competente parere, è una grande cosa 😉

  5. Stella ha detto:

    A me colpisce il fatto (già sottolineato) che 8 foto su 10 non rappresentino cose, oggetti, consumo, possesso materiale, bensì emozioni e sentimenti, tempo impiegato in modo creativo, con la consapevolezza che il mondo e la sua bellezza non sono dietro allo schermo di un computer. Per quanto non possiamo fare a meno della tecnologia, la creatività e l’arte hanno bisogno di altri stimoli, del cielo, dei boschi, degli animali, dell’arte e dei libri… se tu Meli (che domani leggerai il commento) hai già capito tutto questo, e riesci anche a trasmetterlo, allora sei davvero su una buona strada, come persona e come artista!
    Con tanto affetto,
    Stella

    • fulvialuna1 ha detto:

      Meli: effettivamente quando devo “lavorare” su qualche compito che riguarda l’arte o il disegno, spesso mi rivolgo alla natura (ho la fissa del cielo ad esempio) perchè credo che sia davvero una grande fonte a cui attingere. Grazie davvero, il tuo commento mi piace tantissimo.

  6. alessialia ha detto:

    ciao! ho fattoun’accademia di grafica dopo il diploma e quindi anche la materia fotografia… però non sono diventata una grande appassionata e non so dare giudizi tecnici, ma sono delle foto bellissime… secondo me son così belle perchè hanno catturato emozioni ed intensità
    … ma sai che anche quella del calcio mi è piaciuta molto!

    • fulvialuna1 ha detto:

      Grazie. interessante il tuo giudizio anche se come dici tu non è tecnico , è dato dalla sguardo di chi in qualche modo sa della materia.
      Quindi esiste un’accademia di grafica! Mi puoi dire in cosa consiste? Grazie.

      • alessialia ha detto:

        …é dato dallo sguardo di uno spettatore che guarda delle belle foto in realta!
        Quwlla che ho frequentato io permetteva di divemtare grafic desiner e visualizer… Che secondo me poi ë ugiale..
        Comunque ci son materie tipo copyrighter, art director, visual, fotografia, illustrazione… Cio che potrebbe permettere di entrare nel campo della pubblicota e comunicazione! A me ë piaciuta e credo ce ne siano in giro…! Ora in realta faccio altro perche lavorato x 10anni nel campo ma nessuna stabilita… Baci!

    • fulvialuna1 ha detto:

      Meli: ciao Alessia, quella del calcio piace tanto anche a me…grazie per il tuo commento. E grazie per avermi parlato dell’Accademia, è ancortra presto per decidere ma intanto mi guardo intorno 😉

      • alessialia ha detto:

        Ma prego!quando delle cose son belle,meritano! Son tutti scorci di te… Ma quella li fa capire molto!sei brava!
        Beh è presto ma fai bene a guardarti intorno… Provi anche ad averEle idee un po piu chiare su cosa c’è in giro…
        In bocca al lupo!

  7. dimmibarbie ha detto:

    che dire ?
    Sono incantata 🙂
    Spero che Meli si rimetta presto, intanto da parte mia tanti complimenti per il suo lavoro !
    Un grande bacio
    Barbara

  8. PaolaSibilla ha detto:

    Meli che belle…mi piace particolarmente quella scattata dall’automobile …dove la luce che penetra attraverso le foglie fa risaltare le forme degli alberi donando una sensazione di magia.
    Un bacio

  9. pattykor122 ha detto:

    Mi piace da morire… Il tuo é un bel vedere..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: