TUTTOLANDIA

"…il posto che mi piace si chiama mondo…"

Ricollegandomi…

su novembre 7, 2015

…al post di ieri, dico che la mia rabbia si è calmata ma non sopita, non ce la faccio proprio, anche per un’altro problema che mi fa pensare quanto siamo indifesi in questo nostro Stato, almeno io non mi sento tutelata neanche un po.

E dico che sto osservando il tramonto: gli alberi, le montagne, il mio prato, tutto è diventato nero e si staglia meravigliosamente su un cielo rosso dalle mille sfumature grigie; il sole si è nascosto dietro le montagne e sento la pace scendere in questa casa, la mia casa, il mio rifugio, la mia tana dove nulla sembra potermi toccare; la mia casa povera di materiali, senza quadri d’autore, senza mobili pregiati…la mia casa, per me unica, speciale.

6cQrrycSnuQ

Annunci

15 responses to “Ricollegandomi…

  1. kalosf ha detto:

    Sai che da domani anch’io racconterò di “casa”? Io e te abbiamo un collegamento 😉

  2. Casa mia casa mia, per piccina che tu sia, tu mi sembri una badia……

  3. Erik ha detto:

    diverse volte, prima di costruirmi una famiglia, quindi quando la mia esistenza era determinata da me e solo per me, mi ero documentato sull’apolidia… il fatto di non sentirsi tutelati da un organo che ignora la nostra esistenza come concetto credo sia capitato a tutti, purtroppo, daltronde è sempre una questione di interessi.. o chiamiamoli se vuoi priorità…

    ma anche qui c’è uno schema preciso che tutela chi non ci tutela per mantenere il “gioco” il più praticato nel mondo…

    • fulvialuna1 ha detto:

      Oddio arrivare all’apolidia mi sembra troppo…Sinceramente vorrei solo più responsabilità verso il ciittadino, e nel secondo caso di cui ho parlato non era riferito a me, ma altri…ma gli altri siamo noi stessi nel concetto di comunità.

      • Erik ha detto:

        ovviamente è esagerato… ma molte volte mi sono chiesto quali siano i valori su cui poggiare la fiducia in uno stato…

      • fulvialuna1 ha detto:

        Sicuramente sono anche personali, ogn’uno di noi li vede con la propria prospettiva, ma credo che una base per la collettività ci debba essere altrimenti…

  4. Cix79 ha detto:

    Mannaggia a sto stato che ti sta proprio qui!
    Sulla casa avrei un articolo da fare, ma è troppo pesante e per ora non mi va!

    un sorriso e buona Domenica

  5. enricogarrou ha detto:

    Cara, la casa è il nostro nido, conserviamo i ricordi , la cose della nostra vita, le pareti hanno conosciuto i nostri momenti belli i nostri momenti brutti, non non potrei pensare di lasciala o di perderla.Un abbraccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: