TUTTOLANDIA

"…il posto che mi piace si chiama mondo…"

22 Marzo

su marzo 22, 2016

Ieri la primavera nel mio giardino mi ricordava che sempre c’è la vita, che sempre c’è il rinnovamento…che la vita è colore è gioia.

20160317_102903 20160317_102913(0) 20160317_103305 20160317_103325 20160317_10303720160317_110732

 

Oggi questo cielo grigio mi ricorda la morte, il dolore, la rabbia…

20160322_170342

E la morte è arrivata puntuale, programmata. Il mio è un post di dolore, ma anche di rabbia, tanta rabbia. Provo pena per tutte le culture soggette a repressione, ma mi dispiace io “sono” europea, vivo il Europa e non posso permettere che tutte le lotte e le libertà acquisite vengano distrutte. Non credo alla lotta per religione, soldi solo soldi, non credo a chi fa proseliti su retaggi passati, basta, basta. Non si può assistere alla morte di giovani e persone inermi perchè qualcuno ha deciso che  siamo “liberi”, troppo.

Se questi signori pensano che con il terrore possano ridurmi così donne-islam_600X220_90_C, senza identità, si sbagliano di grosso. Non lo permetterò mai. Non sto vaneggiando, sto prendendo una posizione che forse avrei dovuto far nascere prima. Ma ci voglio sempre credere nell’uomo. Non è più tempo. L’uomo si distruggerà, uomo contro uomo, ma sarà la natura a decidere l’atto finale e li l’uomo nulla potrà. Intanto “io” intesa come uomo non posso più aprire le mie braccia, ma creerò un muro, con una piccola porta dove passerà solo chi a mio giudizio lo merita veramente (e questa è Paola).

 

Brutto questo post, bruttissimo, rileggendolo non mi sembro io, ma non posso tornare indietro. Anzi, non è che non posso, non voglio.

 

Intanto porto in questo mio cuore che sempre ho sfruttato nell’amore tutte le vittime degli attentati di oggi.

ribbon-black_68

Annunci

14 responses to “22 Marzo

  1. Già anche il cielo oggi piange le nuove vittime…..stragi che ti lasciano annichilita anche perchè la città sembrava ben fortificata, eppure hanno colpito nei luoghi dove i controlli sarebbero dovuti essere maggiori, l’aeroporto e la metro….

  2. giomag59 ha detto:

    Brutto ma vero… sono totalmente d’accordo con te. Ne abbiamo abbastanza di fanatici medievali. E’ ora di ributtarli nella putredine della storia da dove arrivano.

  3. kalosf ha detto:

    Il post è duro ma vero, come i sentimenti che l’hanno dettato

  4. ehipenny ha detto:

    Purtroppo è questo quello che dobbiamo pensare… che non vinceranno loro, che non saremo ciò che vogliono farci diventare… sono capaci di tanto, dobbiamo dimostrare che siamo capaci di più..

  5. Patrizia M. ha detto:

    Il post racchiude la tua rabbia ma anche la rabbia di tante altre persone che non vogliono più piangere e provare dolore per le vittime innocenti di chi inneggia alla violenza, al potere e ad altro che non ha ragione di essere. Rabbia sì, ma anche tanto senso di impotenza, se non la voglia e la determinazione di non soccombere, di non cedere a chi vuole tutto questo.
    Una prece per tutte le vittime!

  6. enricogarrou ha detto:

    Quanto condivido il tuo scritto!! Il coraggio di dire la verità. Un abbraccio Fulvialuna grazie per quanto hai scritto.

  7. Andrea ha detto:

    Loro vogliono dividerci Paola e soprattutto puntano a dividere le due culture, a creare una frattura. Ma la nostra cultura si basa sulla libertà, sulla convivenza, sul reciproco rispetto e non possiamo, non vogliamo rinunciare ai nos m principi. L’unico modo secondo me è punire esemplarmente i colpevoli, chi li protegge e chi li tollera, facendo leva sui tanti musulmani onesti e pacifici che aborriscono la violenza. Più severità, più controllo, ma senza gradire i nostri principi

  8. sherazade ha detto:

    C8d)olore e gioia.
    Serena Pasqua cara Fulvia

    sheràbientot

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: