TUTTOLANDIA

"…il posto che mi piace si chiama mondo…"

Pasqua

su marzo 25, 2016

cero pasqua La Pasqua è la più importante festa del cristianesimo, celebra il passaggio di Gesù dalla morte alla vita, il trionfo della vita su ogni forma di morte.
Uno dei simboli pasquali è il cero che viene acceso la notte del Sabato Santo, dopo la benedizione del fuoco.
Sul cero, che è simbolo di Cristo, è raffigurata una croce con la prima e l’ultima lettera dell’alfabeto greco e con le cifre dell’anno in corso; il significato: Cristo è l’inizio e la fine di tutto, la luce che illumina e dà senso alla nostra esistenza, infatti accendendo il cero il sacerdote dice: “La luce del Cristo che risorge glorioso disperda le tenebre del cuore e dello spirito.”
Da quel cero vengono accese tutte le candele dei presenti e si legge un antichissimo inno, che propabilmente risale ai primi secoli del cristianesimo, espressione della gioia della risurrezione.

L’Exultet (rielaborato)

Esulti il popolo in festa,
esulti l’assemblea celeste:
un inno di gloria saluti il trionfo del Signore risorto.
Gioisca la terra inondata da così grande splendore;
la luce del Re eterno ha vinto le tenebre del mondo.
Gioisca la madre Chiesa, splendente della gloria del suo Signore,
e questo tempio tutto risuoni
per le acclamazioni del popolo in festa.
………………
Egli ha pagato per noi all’eterno Padre il debito di Adamo,
e con il sangue sparso per la nostra salvezza
ha cancellato la condanna della colpa antica.
Questa è la vera Pasqua, in cui è ucciso il vero Agnello,
che con il suo sangue consacra le case dei fedeli.
Questa è la notte in cui hai liberato i figli di Israele, nostri padri,
dalla schiavitù dell’Egitto,
e li hai fatti passare illesi attraverso il Mar Rosso.
Questa è la notte in cui hai vinto le tenebre del peccato
con lo splendore della colonna di fuoco.
Questa è la notte che salva su tutta la terra i credenti nel Cristo
dall’oscurità del peccato e dalla corruzione del mondo,
li consacra all’amore del Padre
e li unisce nella comunione dei santi.
Questa è la notte in cui Cristo, spezzando i vincoli della morte,
risorge vincitore dal sepolcro.
………………..
O notte beata, tu sola hai meritato di conoscere
il tempo e l’ora in cui Cristo è risorto dagli inferi.
Di questa notte è stato scritto: la notte splenderà come il giorno,
e sarà fonte di luce per la mia delizia.
Il santo mistero di questa notte sconfigge il male,
lava le colpe, restituisce l’innocenza ai peccatori,
la gioia agli afflitti.
Dissipa l’odio, piega la durezza dei potenti,
promuove la concordia e la pace.
O notte veramente gloriosa,
che ricongiunge la terra al cielo e l’uomo al suo creatore!
In questa notte di grazia accogli, Padre santo, il sacrificio di lode,
che la Chiesa ti offre per mano dei suoi ministri,
nella solenne liturgia del cero,
frutto del lavoro delle api, simbolo della nuova luce.
Riconosciamo nella colonna dell’Esodo
gli antichi presagi di questo lume pasquale
che un fuoco ardente ha acceso in onore di Dio.
Pur diviso in tante fiammelle non estingue il suo vivo splendore,
ma si accresce nel consumarsi della cera
che l’ape madre ha prodotto
per alimentare questa preziosa lampada.
Ti preghiamo, dunque, Signore, che questo cero,
offerto in onore del tuo nome
per illuminare l’oscurità di questa notte,
risplenda di luce che mai si spegne.
Salga a te come profumo soave,
si confonda con le stelle del cielo.
Lo trovi acceso la stella del mattino,
questa stella che non conosce tramonto:
Cristo, tuo Figlio, che risuscitato dai morti
fa risplendere sugli uomini la sua luce serena
e vive e regna nei secoli dei secoli.
Amen.

 

 

Tra un paio d’ore andrò a Roma, passerò la Paqua con la mia mamma e mia figlia, vi lascio i miei auguri per una Pasqua serena e che sia di Pace (io ne ho sempre più sete) e che veramente la Luce del Cristo Risorto possa dissipare le tenebre che in questo momento attenagliano l’anima di molta umanità. A presto amati blogger!

04_pulcinipasquali

 

 

Annunci

13 responses to “Pasqua

  1. enricogarrou ha detto:

    Auguri grandi di buona Pasqua a te e ai tuoi cari. Un abbraccio

  2. kalosf ha detto:

    Auguri mia carissima Fulvia! Ed un abbraccio a Meli!

  3. giomag59 ha detto:

    Auguri anche a te e famiglia!

  4. sidilbradipo1 ha detto:

    Buona Pasqua!
    Bacio
    Sid

  5. Uomo ha detto:

    Che la Pasqua se pur considerando un evento passato sia la festa della vita è un fatto che forse quest’anno è particolarmente sentito in giro.
    Dobbiamo forse tornare alle origini, da questo mondo confuso e refrattario alla comprensione. Non sono pessimista, anzi decisamente sono il contrario, ma credo sia giunto il momento di riflettere sulle cose che hanno il peso che hanno e concentrarsi su queste piuttosto che perdere il tempo che diventa sempre più prezioso se guardiamo a quanto ci accade intorno.

    Buona Pasqua di serenità a te e a chi vuoi bene!

    Uomo

  6. mariluf ha detto:

    Grazie e auguri!

  7. dimmibarbie ha detto:

    auguri di cuore mia carissima amica,
    buona Pasqua per te e tutti i tuoi cari ,
    Barbara

  8. Patrizia M. ha detto:

    Auguri di tutto cuore a te, mamma e figlia, ai tuoi cari tutti, Auguri di pace e serenità, quella che aneliamo in tanti.
    Un abbraccio, Pat

  9. ombreflessuose ha detto:

    Buona Pasqua, cara Paola esteso anche alla tua famiglia

    Un abbraccio
    Mistral

  10. alessialia ha detto:

    vieni a romaaaaa!
    buona pasqua a tutti!

  11. caterina rotondi ha detto:

    Buona continuazione di questo giorno di Pasqua cara Fulvia.
    Un abbraccio.
    Caterina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: