TUTTOLANDIA

"…il posto che mi piace si chiama mondo…"

Madre

su giugno 26, 2016

“Manuella”

Immersa nei pannolini, nelle pappe, nei rigurgiti,
la mamma si sente spesso frustrata intellettualmente;
ma può ritrovare una diversa prospettiva
se è consapevole che la sua intelligenza, il suo talento,
la sua sensibilità sono praticamente le sole cose
che permettono a quel batuffolo umano di emergere dalla notte animale
e di diventare un essere pensante.
Il suo compito è molto simile a quello di uno scultore, di un pittore, di un musicista.
Il figlio è in buona parte sua “composizione,
per la quale occorre altrettanto talento
quanto può occorrerne ad un artista
per realizzare una creazione personale.
                                                      E forse di più.

                                                      Piero Angela.

Dedicata a te che non hai ancora capito che l’amore di una madre è un tessuto stupendo, non serve picchiare, non serve pretendere, non serve comandare.
Dedicata a te che ancora non ha capito che il sorriso, la dolcezza, l’abbraccio sono i pennelli per creare.
Una figlia l’hai distrutta, l’altra se n’è andata, ora vuoi anche distruggere una nipote?

Annunci

8 responses to “Madre

  1. evergreen ha detto:

    Purtroppo non dipende solo dalla mamma l’andamento della figlia…. A volte dipende anche da lei, dal rapporto che ha con la mamma, dalla società che propone valori sbagliati

  2. Diemme ha detto:

    Non so a chi tu ti stia rivolgendo (a tua madre?), ma io con la mia di madre ho un rapporto che non ti dico, il filo d’affetto che generalmente lega madre e figli da quel dì che non esiste più, tanto da non riuscire neanche a credere che ci sia mai stato, che io abbia potuto provare per quessta persona intimità e confidenza, che abbia mai potuto sentirmi protetta, appoggiata, accolta.

    Me ne ha fatte talmente tante che da ragazza non vedevo l’ora che fosse vecchia e avesse bisogno per poterla abbandonare, anche se ora che lo è faccio il mio dovere e non le viene fatto mancare niente, ma da parte mia è solo dovere, che svolgo anche volentieri, per libera scelta, ma senza un minimo di trasporto emotivo.

    Oltretutto, in fondo al cuore, forse combatto anche con un senso di colpa per tutto questo, vorrei riuscire a capirla, a dare una spiegazione, e quindi giustificazione, al male che mi ha fatto, ma non la riesco a trovare.

    • fulvialuna1 ha detto:

      E’ rivolto ad una persona che mi è molto vicina, ma non è mia madre. lei è speciale e se sono quello che sono in larga parte lo devo al suo amore, che ancora mi elargisce a larghe mani.
      Mi dispiace per chi, come te, non ha un rapporto amorevole con la madre che per me è il fulcro della vita. Sono e resto convinta che la madre è ciò che ognifiglio è in parte.

      • Diemme ha detto:

        A me mia madre fa pena, una ragazza che si è sposata con tanti sogni, e poi si è ritrovata una vita dura. Dura sì, però diciamocelo, con tanto supporto da parte di tutti. Perché si sia comportata come si è comportata, stanchezza, complessi, debolezza, mentalità, io non lo so, ma dopo oltre mezzo secolo ancora non ce la faccio a superare quello che è stato.

      • fulvialuna1 ha detto:

        Mi fa tristezza per tua mamma, che sicuramente ha avuto le sue, ma accidenti i figli sono figli e forse proprio l’aver vissuto un duro percorso ti dovrebbe far cambiare nei loro confronti. Ma poi realmente cosa c’è nelle persone nessuno la sa, a volte neanche loro.

  3. ombreflessuose ha detto:

    Una madre, è anche figlia, e una figlia, forse, diventerà madre
    Le madri sbagliano, le figlie altrettanto
    Ma non sta scritto da nessuna parte che tra madre e figlia, per forza, deve esserci affetto ( purtroppo)

    Baci
    Mistral

    • fulvialuna1 ha detto:

      vero, non è detto che ci debba essere affetto, come è vero che anche i figli sbaglino, ma credimni non concepisco le madri che mettono al mondo i figli e poi gli creano seri problemi, in larga parte direi che mi infastidisce molto. La mia idea è forse sbagliata, ma per me la madre è Amore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: