TUTTOLANDIA

"…il posto che mi piace si chiama mondo…"

Mille sfumature

su novembre 25, 2016

Sono Donnalady-galadriel
dalle mille sfumature.

Nelle mie mani passano
spezie odorose che si
intrecciano con fili
di cotone
creando merletti atavici.

Sono donna che non
disdegna sguardi di velluto
accarezza corpi
da amare
abbraccia il seme fecondo
che crescendo
creerà nuova vita.

Sono donna
dalle mille sfumature
come l’azzurro del cielo
il blu delle acque
il verde dei prati profumati
come il rosso il bianco
il giallo l’indaco
dei fiori che
nascono nei giardini
del mondo.

Sono donna
che ha ali potenti
per sostenere voli pindarici
e zavorre ai piedi quando
toccano la coracea terra
dove spade e lance antiche
si incontrano con l’alchimia
di letali polveri.

Sono donna che vede
le streghe impiccate mentre
l’urlo delle loro
anime innocenti si fonde
con il sangue delle donne
abusate frustrate umiliate.

Sono donna
dalle mille fumature
che vede una donna
una su tutte le donne
che schiaccerà con i piedi
nudi
la testa del serpente.

E sarà per sempre.

Sono donna
che non ha paura di essere Donna.

 

A tutte le Donne, mie amiche, mia stesa anima. Paola.


19 responses to “Mille sfumature

  1. dimmibarbie scrive:

    splendida lirica amica mia,
    sempre con te, e con tutte le donne di ieri , di oggi e di sempre…
    Un abbraccio forte forte,
    Barbara

  2. Andrea scrive:

    Un abbraccio solidale a te e all’Idea di Donna, quella Donna che va rispettata e amata perchè dona la vita e completa noi uomini per la vita.

  3. bukurie scrive:

    Ciao Paola grazie per aver condiviso questa bellissima poesia con tutte noi donne . Sei una Grande Donna e con questi versi anche poetessa ❤️ Un abbraccio 🤗

  4. enricogarrou scrive:

    Bellissima!! Un abbraccio a te, alla intelligenza e alla bellezza femminile che ogni viene calpestata. Che specie strana è L’Homo sapiens che calpesta troppo spesso gli esseri della sua specie.

  5. mariluf scrive:

    Bellissima! Grazie. La conserverò. A volte dimentico che la Donna ha schiacciato la testa del serpente, per sempre. Ancora grazie!

  6. Daniela scrive:

    un poetico contributo all’universo femminile,un abbraccio solidale soprattutto a coloro che hanno la sfortuna di essere nate ,vissute oppure per destino avverso capitate in ambienti dove il rispetto per l’essere umano è assente per ignoranza e/o voluta barbarie.Un bacione Paola!

  7. ehipenny scrive:

    Bellissima, nient’altro da commentare🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: