TUTTOLANDIA

"…il posto che mi piace si chiama mondo…"

27 gennaio – Giornata della memoria

su gennaio 27, 2017

index

 

Oltre quel filo spinato fu ritrovata una poesia che dice:

“Morirò domani
con parole d’amore sulle labbra.
Nell’alba di una notte d’esilio.
Solo.
Di fronte al cielo indifferente.
Nessuno avrà saputo la mia fatica.
Per diventare uomo.”

images1

Uomo

Tu uomo,
perchè hai disprezzato la mia origine
perchè la mia religione
perchè il mio sesso
perchè la mia cultura
perchè i miei libri?

Tu uomo,
perchè hai incenerito
la mia anima e il mio corpo?

Tu,
saresi un vero uomo se
avresti rinunciato
a farlo,
tu uomo
ancora disprezzi
me, uomo.

Paola

Annunci

5 responses to “27 gennaio – Giornata della memoria

  1. marcello ha detto:

    bellissima………
    bacio fulvia

  2. Andrea ha detto:

    Molto bella. Amara, struggente e forte al tempo stesso.
    Mi piace molto quando dici: “saresti un vero uomo se avessi rinunciato a farlo”. Parole che sottolineano la debolezza di questi mostri di tutte le epoche che provano piacere nel distruggere perché solo così riescono a sentirsi forti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: