TUTTOLANDIA

"…il posto che mi piace si chiama mondo…"

Tradizioni nostrane

In alcune zone dell’Abruzzo e del Molise permane ancora un’usanza antica chiamata «Bacio dell’uovo».
Nel giorno di Pasqua s’invitano in casa delle persone con cui non si hanno, o non si è avuto, buoni rapporti; l’invito non si può rifiutare.
Tutti devono prendere da un cestino un uovo e farlo urtare contro quello che l’invitante tiene in mano.
La rottura dell’uovo è segno di pace e riconciliazione.
Gesti tradizionali che invitano alla gioia che questa festa comporta.

13 commenti »