TUTTOLANDIA

"…il posto che mi piace si chiama mondo…"

Bad Moms/Mamme molto cattive

  di Jon Lucas e Scott Moore.

 

 

Tre mamme, Amy (Mila Kunis), Kiki (Kristen Bell), Carla (Kathryn Hahn), stanche della vita che conducono, decidono di prendersi uno spazio loro, lontano da mariti, figli, famiglia, lavoro…
Decidono di ribellarsi alle regole della famiglia perfetta, dagli impegni lavorativi e abbandonarsi alla libertà personale, al divertimento lontano dalla routine.

 

 

Una commedia del 2016 tutta al femminile, sarcastica, ironica.
Pur riconoscendo l’ottima sceneggiatura e la bravura indiscussa delle protagoniste, a me non è piaciuto, anzi direi che mi sono annoiata malgrado la “confusione” che allegramente avrebbe dovuto farmi ridere e coinvolgere.
Riconosco che l’impegno in toto delle mamme verso i figli a volte può stressare, riconosco che il film calca la mano sulle responsabilità che esageratamente vengono accollate alle donne, ma se guardo questo film vedo delle mamme soggiogate dai figli (ovvio che se la sono voluta) e che improvvisamente diventano schegge impazzite: battute che rasentano il turpiloquio e fiumi di alcool.
Non ci ho trovato sentimento, ma tante situazioni scontate e prevedibili. Non mi è sembrato di vedere un film ma una di quelle serie tv che vanno tanto di moda (e, aimè, non mi piacciono).
Forse quello che non mi è davvero piaciuto, non è tanto la storia di per se, ma il tipo di comicità (?) e il finale che sinceramente è davvero poco originale.
Sarò all’antica, ma non trovo questo film nè femminista, nè troppo attuale (se non per la volgarità gratuita e le bevute), nè poi così dalla parte delle mamme e delle donne.

20 commenti »