TUTTOLANDIA

"…il posto che mi piace si chiama mondo…"

Il fiore colorato (e io ne ho tanti)

su novembre 28, 2017

Ho molti conoscenti, ma pochi amici (maschile/femminile).
Amiche, nel senso di femmine ancor di meno.
Ma quei pochi amano venire a casa mia, per un pranzo (dicono che cucino bene), per un caffè, per essere ascoltati, spesso mi dicono “…chi ti ascolta più, nenache in casa…”. Diciamo che sono una che sa relazionarsi, non con tutti eh! proprio no! Se non mi va a genio qualcuno lo dimostro palesemente, anche se rispetto sempre tutti. A volte casa mia diventa un crocevia…io divento un crocevia. Più di qualcuno mi dice che sicuramente sono così perchè ho avuto una vita da favola….Ora, lo dico senza modestia, come dico sempre me la sono e me la canto, ma io davvero sono amabile, non faccio alcuno sforzo per esserlo a tutti i costi, non mi interessa, io sono quella che sono. (punto), io lo dico sempre che sono stata fortunata: amata da piccola, professori eccellenti nel periodo scolastico, datori di lavoro con cui ancora sono in contatto perchè mi hanno insegnato molto, fortunata in amore…insomma sono fortunata, ma, ma…si domanderà qualcuno se dietro tutto questo non ci sia anche la mia fatica? Se solo sapessero quante volte mi sono messa in gioco, quante volte mi sono sfidata, ho sfidato, ho faticato, ho rischiato, quante volte sono caduta, mi sono fatta male, sono stata ferita…le esperienze amare mi hanno fatto crescere e migliorare. Qualcuno si chiede se la favola a volte non è stata dolorosa? La gente ti guarda e pensa che cammini a tre metri da terra perchè sei fortunata, ed è difficile far capire che proprio così non è, a volte ti senti dire “…che problemi hai tu?” Che espressione stupida! Se sapessero quanto a volte la sera sono sfinita, fisicamente e nell’anima. Ma poi? Non è che semplicemente si nasce così?
Qualcuno mi chiede se ho un segreto per essere sempre così disponibile, non essere mai arrabiata con la vita, per non essere mai acida (espressione che mi fa morir dal ridere), per vedere sempre un lato positivo.
Certo che ce l’ho un segreto, ora lo rivelo: ogni dolore e ogni gioia che ho provato hanno inciso nel mio cuore un fiore colorato che non posso far morire, lo annaffio tutti i giorni perchè possa continuare a creare profumo d’Amore.


27 responses to “Il fiore colorato (e io ne ho tanti)

  1. ehipenny ha detto:

    Ma che bello quello che ho letto! È una cosa rara, oggi molti sono tristi, chiusi e pessimisti… non é facile trovare il meglio in ogni cosa ma è un obiettivo che voglio realizzare nel corso di tutta la mia vita :))

  2. Giuliana ha detto:

    nessuno mai si chiede quanta fatica e sacrifici sono stati spesi per arrivare alla serenita’

  3. ciliegina ha detto:

    Fulvialuna io di dico sempre e ogni giorno me lo ripeto per non dimenticarmelo, che ognuno è artefice della propria vita. Tu hai fatto un bel lavoro per meritarti tutto questo, niente al caso e niente alla fortuna 😘

  4. Emozioni ha detto:

    Io ti capisco.
    Moltissimo!
    Non è niente facile…
    ❤️

  5. 65luna ha detto:

    Bellissimo il tuo pensiero, bellissima la foto che hai abbinato. Complimenti al tuo saper essere “cosi'”! Un abbraccio,65Luna

  6. etiliyle ha detto:

    Sei fortunata, e la tua fortuna è che sai guardare le cose dal lato giusto

  7. partenopeHola ha detto:

    Meglio essere positivi…sempre!

  8. Massi Tosto ha detto:

    Exactly the same 😘

  9. partenopeHola ha detto:

    Sei un bellissima fiore complimenti! Continúa cosi e sii Forte 😘😘😘😘💪🌸🌸🌸

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: