TUTTOLANDIA

"…il posto che mi piace si chiama mondo…"

Cortile

su luglio 18, 2018

Li panni stesi giocano cór vento
tutti felici d’asciugasse ar sole:
zinali, sottoveste, bavarole,
fasce, tovaje… Che sbandieramento!
Su, da la loggia, una camicia bianca
s’abbotta d’aria e ne l’abbottamento
arza le braccia ar celo e le spalanca.
Pare che dica: — Tutt’er monno è mio! —
Ma, appena er vento cambia direzzione,
gira, se sgonfia, resta appennolone…
E un fazzoletto sventola l’addio.

Trilussa

 


14 responses to “Cortile

  1. 76sanfermo ha detto:

    Bellissima! Grazie!

  2. Perseide💫 ha detto:

    Lo amo troppo amo Roma non potrei non amare un poeta ironico e veritiero seppur sarcastico vome Er Trilussa! 🤗

  3. caterina rotondi ha detto:

    La vita pulsante della gente vera❤
    Buona notte carissima!

  4. Massi Tosto ha detto:

    Buona notte sister cara

  5. gianpiccoli ha detto:

    sapori di un mondo lontano, un po’ arcaico, più ricco e colorato, ma più povero e semplice.
    Paradosso del tempo….
    Un abbraccio
    Giancarlo

  6. mariluf ha detto:

    Anch’io son cresciuta in un cortile… e mi ci ritrovo. Grazie!

  7. Diemme ha detto:

    L’Esopo dei nostri tempi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: