TUTTOLANDIA

"…il posto che mi piace si chiama mondo…"

Radici

su febbraio 23, 2019

Avere una madre è un’esperienza meravigliosa, è l’amore, la tenerezza. E’ un incastro di delicate emozioni.
La mia è diventata piccola piccola, una bambina smarrita che cerca la mia mano per non perdere il legame. Per trarne forza. per essere sicura che mai la potrei abbandonare.
Avere mia madre è un grande dono, e anche se soffro nel vederla smarrita resta il mio punto fermo, è una parte di radice del mio essere.

??????????????

 


24 responses to “Radici

  1. gianpiccoli ha detto:

    Ti invidio, a me manca da tanti anni…
    Un sorriso
    Giancarlo

  2. maxilpoeta ha detto:

    le nostre mamme sono sempre il nostro punto di riferimento, finchè saranno in vita saranno sempre le radici dei nostri pensieri.
    Buona domenica 😉

  3. Giuliana ha detto:

    Già, è un dolore vederle davanti ai nostri occhi e sentirle già lontane ❤

  4. annaecamilla ha detto:

    È lo stesso per me!!! 💖

  5. Daniela ha detto:

    sono passata, anni fa ormai, attraverso il tuo stesso stato d’animo, è un ribaltamento di ruoli che comporta una moltitudine di mprevisto e smarrimento, ma purtroppo rientra nella normalità dei cicli vitali. Ti son vicina, un abbraccio forte. Buona domenica

  6. silviadeangelis40d ha detto:

    Non sai quanto ti comprendo…..mia madre è vissuta fino a 100 anni e alla fine ero il suo spirito guida, anche se era lucidissima! Mi manca da morire! Coccola finchè puoi la tua! Un abbraccio dolcissima,silvia

  7. Menti Vagabonde ha detto:

    Gli anni ribaltano i ruoli. La nostra mano ancora piccola cercava forza nella mano della madre. Quella mano ormai diventata forte, racchiude in sé il tremore della mano della madre

  8. Massi Tosto ha detto:

    Ancora dopo quasi quattro anni cerco la sua mano i suoi occhi , mi contento di parlarle spesso , quando vado a correre in mezzo i boschi e trovo il suo viso tra gli alberi

  9. Harley ha detto:

    La mamma è qualcosa che non si può spiegare a voce.

  10. Emozioni ha detto:

    Non c’è amore più grande.
    Legame più forte.
    Niente lo può distruggere. Esso sopravvive alla morte.
    È potente come il fuoco.
    Impetuoso come l’acqua.
    Nessuno ci conoscerà mai, come nostra mamma.
    Del resto, ella, è l’unica, che ha il privilegio di amarci, nove mesi prima che gli altri ci vedano…
    Ti abbraccio Paola. Con tanto, tantissimo affetto.
    Che lo Spirito vegli su voi.
    ❤️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: