TUTTOLANDIA

"…il posto che mi piace si chiama mondo…"

A United Kingdom – L’amore che ha cambiato la storia

su marzo 26, 2019

di Amma Asante.

 

Siamo nel 1947, una serata di danza: Seretse Khama (David Oyelowo), studente, erede al trono del Botswana, conosce, a Londra, Ruth Williams (Rosamund Pike), impiegata, di famiglia medio-borghese.
I due si innamorano e decidono di sposarsi prima che Seretse torni in Africa per diventare re.
Le autorità britanniche non sono d’accordo, le autorità africane neanche, le famiglie di entrambi non approvano.
Il timore è il terremoto politico che l’unione avrebbe scatenato in Sudafrica dove i matrimoni misti erano proibiti dopo la proclamazione dell’apartheid nel 1948.
I due, malgrado tutto, si sposano, partono per il Bechuanaland (oggi Botswana, Africa del Sud), dove, inizialmente, anche il popolo non accetterà l’unione. Tutto è contro di loro, vengono separati, costretti alla lontananza.
Ma l’amore vincerà sopra ogni ostacolo.

 

 

E’ una storia vera, i due personaggi principali sono realmente esistiti e sono riusciti ad abbattere pregiudizi, politica e privato.
Una storia romantica, drammatica, di libertà, che ha sgretolato i muri del pregiudizio.
Un film da vedere, una lotta contro il razzismo, un film che emoziona. Un grande amore che ha pagato comunque un prezzo altissimo.
Bella la colonna sonora, scenografia perfetta, bravi gli attori.


9 responses to “A United Kingdom – L’amore che ha cambiato la storia

  1. Massi Tosto ha detto:

    Se l’amore vincesse sempre come nei film ….

  2. wwayne ha detto:

    E’ uno dei 3 capolavori usciti in questo decennio. Gli altri 2 sono Tutto può cambiare e La famiglia Bélier: li hai visti?

  3. astrorientamenti ha detto:

    un film fatto molto bene, l’ho visto 🙂
    grazie per averne parlato
    una serena giornata a te 🙂

  4. maxilpoeta ha detto:

    appena uscirà in tv lo vedrò di sicuro, mi piacciono queste storie d’amore a lieto fine. Si vedono sempre film tragici, ogni tanto un bell’aspetto umano fa bene al cuore. 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: