TUTTOLANDIA

"…il posto che mi piace si chiama mondo…"

Fuga da Auschwitz – Joel C. Rosenberg

   Jacob Weisz è ebreo; si oppone inutilmente alla dittatura di Hitler, alla follia nazista.
Viene catturato e deportato ad Auschwit dove assiste allo sterminio di massa di migliaia di innocenti; insieme a Luc, un prete francese, organizza la fuga.

 

Mi aspettavo qualcosa di più da questo libro. Un romanzo ben scritto che comunque regala emozioni.
Emozioni di cui avrei fatto volentieri a meno.

 

27 gennaio – Giorno della Memoria

14 commenti »