TUTTOLANDIA

"…il posto che mi piace si chiama mondo…"

I figli osservano

su marzo 18, 2020

Mia figlia è in casa, come tutti.
Pensavo che potesse diventare inquieta visto l’inesistente possibilità di decidere arbitrariamente come gestire la sua vita , certamente è dispiaciuta di non poter vedere il fidanzatino, che vive a Roma, è dispiaciuta per non poter frequentare l’Università, a lei piace tantissimo, da domani inizieranno lezioni on-line, ma non con tutti i professori, peccato aveva 3 esami…è molto dispiaciuta.
L’inquietudine però non c’è, ha accettato serenamente tutta la situazione, devo dire con grande maturità e consapevolezza; lei e i suoi amici si sono organizzati con il computer e si “incontrano” in determinati orari per parlare, giocare, scambiarsi sull’andamento coronavirus, visto che sono sparsi tra il Nord e il Centro Italia, oltre che nei dintorni.
Partecipa alla vita familiare con rispetto e costanza, anche al torneo Monopoli; si informa con intelligenza e non tanto per sapere, dice che la conoscenza del momento può servire per il futuro. Lei e i suoi amici sono convinti che dopo questo periodo cambieranno alcune cose che non saranno più come prima. E mentre me lo diceva, sinceramente ho notato un velo di malinconia nei suoi occhi, ma quando gli ho chiesto a cosa pensano mi ha risposto che stanno valutando le basi….e chissà cosa sono ste’ basi! Al momento non è lecito sapere.


15 responses to “I figli osservano

  1. maxilpoeta ha detto:

    sicuramente anche per loro è un momento difficile, a quell’età dev’essere ancora più sofferto, noi adulti o bene o male non abbiamo grandi impegni oltre il lavoro, mentre a quell’età si vivono cento vite!! Ricordo quegli anni, ero sempre fuori casa, sempre a conoscere gente nuova, a differenza di oggi, che ascolto musica e scatto foto, con la voglia di stare solo….😉

    • fulvialuna1 ha detto:

      Bhe si, per loro è un tantino più dura, anche perchè vivono abbastanza “agiatamente” se così vogliamo dire, senza i vincoli ferrei di una volta, devo dire che nostra figlia è una tipa tranquilla, si è adattata bene.

  2. Che situazione anomala, chiedere ma mai troppo si figli sennò ti scambiano x genitore impiccione! 🤣🤣🤣🤣 rido x non piangere ma …. preparo la mia mente a quello che mi riserveranno un domani!
    Buona notte!

  3. gianpiccoli ha detto:

    Le basi per un diverso modo di vivere, di interpretare il nostro posto nel mondo…
    Quanto le abbiamo cercate anche noi…
    È giusto così.

  4. Sephiroth ha detto:

    Un abbraccio forte!! 😊

  5. romolo giacani ha detto:

    Devo ammettere che anche i miei figli stanno reagendo meglio di quanto avrei pensato

  6. silvia ha detto:

    Speriamo davvero che almeno serva….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: