TUTTOLANDIA

"…il posto che mi piace si chiama mondo…"

Dunkirk

su luglio 2, 2020

di Christopher Nolan

 

Spiaggia di Dunkerque, Francia. Maggio 1940.
Migliaia di soldati inglesi, un esercito di ragazzini, accerchiati dalle truppe naziste.
L’Ammiragliato britannico promuove l’operazione Dynamo, realizzata anche con l’aiuto di centinaia di barche di pescatori dall’Inghilterra.

 

Film pluripremiato. Spettacolare.
Un film che mi ha fatto emozionare.
Mi aspettavo un film di guerra, ma in effetti trovo sia un film sulle coscienze, sull’altruismo, sull’individualismo che inevitabilmente porta poi alla colletività.
E’ un film sulla paura, quella vissuta dai giovani ragazzi, anzi ragazzini, accerchiati. Una tragedia come solo le guerre creano. Un film sulla morte prima ancora del sogno di salvezza.
Scenografia forte, coinvolgente, ottima la colonna sonora. Mi è piaciuta molto l’idea l’idea di separare le storie individuali dal contesto generale, anche come temporaneità delle scene.
Bravissimi gli attori principali, ma mi hanno piacevolmente sorpreso i giovani attori.


24 responses to “Dunkirk

  1. maxilpoeta ha detto:

    sembra un ottimo film, dovrò ricordarmene..😉

  2. Poesie Stralciate ha detto:

    visto su Netflix, bellissimo.

  3. Vittorio ha detto:

    non sono un appassionato di film di guerra ma dunkirk e 1917 mi sono piaciuti

  4. Monique Namie ha detto:

    Questo film mi ispira. Grazie per avermelo fatto conoscere.

  5. wwayne ha detto:

    A proposito di film emozionanti, l’hai visto Il mondo di Suzie Wong?

  6. bernard25 ha detto:

    Coucou mon Amie FULVALUNIA

    Mes pensées à partager avec vous

    Il nous reste une vie malgré le temps qui court
    Il nous reste cette vie pour bien remplir nos jours quel quand soit son parcours
    Il nous reste la vie pour chercher l’ amour ou celle de l’amitié

    C’est vrai que nous cherchons parfois
    A nous raccrocher au passé
    Sans trop savoir pourquoi , surtout sans trop vouloir y penser

    Mais l’on sais bien qu’au fond de soi
    Que le temps coule comme un sablier
    Qu’importe mes Amies Amis il faut le vivre l’instant présent et profiter de nos journées

    Belle Journée ou Bonne fin d’après-midi a toi dans le calme et la douceur
    Bises amicales
    Bernard

  7. sherazade ha detto:

    Concordo in pieno sulla tua analisi un bellissimo film.
    Sherabbraccicari 🌻

  8. stefanover ha detto:

    Non l ho visto, mi sa che devo recuperare…. deve essere bellissimo !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: