TUTTOLANDIA

"…il posto che mi piace si chiama mondo…"

“Orizzonti” dal Ponte Morandi al nuovo Ponte Genova San Giorgio.

fulvialuna1 in 1 agosto 2020 alle 17:43 ha detto:
Il tuo commento deve ancora venire moderato (il mio commento non è stato appprovato ancora ma non potrei commentare in ness’un altro modo un post tanto meraviglioso)

Quanto amore in queste parole, quanto amore i questi scatti.
Quanta poesia nel tuo cuore.
Le tue parole sono un rumore delicato e forte allo stesso tempo.
Si insinua delicato nell’anima e crea un rombo nelle coscienze.
Grazie.

Mutazioni del Silenzio

In questi giorni si vanno intensificando suoni e rumori: hanno accompagnato il Ponte Morandi da subito dopo il crollo sino alla costruzione del nuovo Ponte Genova San Giorgio passando per la demolizione di quello che del vecchio ponte era rimasto.

Questo video, nonostante la musica di sottofondo, essendo realizzato solo con foto, vuole essere uno spazio di ricordo e insieme di silenzio, perché le immagini degli scatti fotografici sono un silenzio che parla a ciascuno di noi, nella sua propria lingua: ogni sguardo ha una vita, dietro, ed ogni sguardo traduce simultaneamente nel linguaggio dell’anima quello che vede.

“Orizzonti” è semplicemente l’insieme di quello che i miei occhi hanno visto dal poggiolo di casa, dal 2010 sino ad oggi, luglio 2020. Sono 10 anni di orizzonti visti sempre dalla stessa prospettiva (al massimo variando la portata del mio zoom, che non supera i 300 mm).

In un mondo in cui…

View original post 210 altre parole

8 commenti »