TUTTOLANDIA

"…il posto che mi piace si chiama mondo…"

Viaggi aerei…

Un teem di ricercatoti di vari Paesi (Usa, Francia, Russia, Cile, Israele) hanno ipotizzato che i batteri possono viaggiare per migliaia di chilometri attraverso l’aria da un capo all’altro della Terra; i ricercatori del Massachussets institute of technology (Mit) hanno scoperto, grazie alle videocamere ultrarapide e immagini a fluorescenza, che anche la pioggia fa viaggiare i batteri per distanze molto lunghe, quando le gocce cadono a terra il suolo diventa il rifugio temporaneo dei batteri; una singola goccia di pioggia può trasferire lo 0,01% dei batteri che riescono a sopravvivere per oltre un’ora. Questo dimostra che i batteri non viaggiano solo grazie agli animali, ma con una sorta di ponte aereo e ciò spiegherebbe lo scambio di batteri tra luoghi lontani.
La dimostrazione che ciò è possibile è stato il ritrovamento di batteri che vivono in pozze d’acqua caldissima in luoghi molto remoti, dove è difficile che gli animali possano arrivare.

16 commenti »