TUTTOLANDIA

"…il posto che mi piace si chiama mondo…"

Sotto sotto…

Sotto l’Antartide è stato scoperto da qualche anno (grazie ai due satelliti Grace della Nasa) una anomalia gravimetrica in corrispondenza della Terra di Wilkes.
E’ un’area di 320 situata a 1600 metri di profondità sotto i ghiacciai, sotto quasi 2 mila metri di ghiaccio.

   
Inizialmente sono state fatte ipotesi fantasiose, tra le tante anche quella che fosse una base di dischi volanti (UFO) addirittura risalente ai nazisti nella Seconda guerra, rimasta intatta e sepolta dal ghiaccio.
L’ipotesi più accreditata è che si tratti di un enorme cratere dal diametro di 480 km provocato dall’impatto di un asteroide di quasi 50 km di diametro, che cadde 251 milioni di anni e che provocò la più grande estinzione di massa della storia della Terra (sparì il 90% delle specie marine e il 70%dei vertebrati terrestri) e che inoltre aprì la strada all’evoluzione dei dinosauri; propabilmente
provocò il distacco dell’Australia dall’Antartide.
Il cratere è molto più grande di quello provocato dall’asteroide di Chicxulub (18 km) che contribuì all’estinzione dei dinosauri.

10 commenti »