TUTTOLANDIA

"…il posto che mi piace si chiama mondo…"

Buon Lunedì dell’Angelo

L’uovo è da sempre sinonimo di vita.
La tradizione cristiana l’ha associato alla resurrezione di Gesù.
L’usanza di scambiarsi le uova risale al Medioevo, iniziò propabilmente in Germania.
L’uovo di cioccolata nacque molti secoli dopo; l’invenzione potrebbe essere nata ai primi del ‘700 per merito del re di Francia Luigi XIV, appassionato di cioccolato; dette a David Chaillou (pioniere della cioccolateria francese) l’esclusiva della vendita a Parigi.
Il sovarano aveva anche l’abitudine di regalare uova rivestire d’oro a nobili e cortigiani, da qui l’idea di uova dorate realizzate su base di cioccolato.
In Italia questa specialità risale al 1920 quando Casa Sartorio (Torino) depositò un brevetto inventando un sistema per modellare le forme vuote che venivano usate per produrre uova cave, leggere; dal 1925 si diffuse anche la pratica di inserire, all’interno delle uova cave, le sorprese.

8 commenti »