TUTTOLANDIA

"…il posto che mi piace si chiama mondo…"

Capolavori

 

Una tempera su tavola: Santa Giustina de’ Borromei* di Giovanni Bellini (1470 ca.)
Mi ha colpito questa opera, trovo sia bellissima; mi ha colpito la figura della santa, di incredibile eleganza e compostezza malgrado la spada conficcata nel petto.

*Santa Giustina fu martirizzata nel 304 per aver rifiutato la religione pagana (con San Marco è patrona di Venezia).

9 commenti »