TUTTOLANDIA

"…il posto che mi piace si chiama mondo…"

Lettere…

su marzo 27, 2022

“…Si faceva strada nella mia mente, stasera,
il pensiero che forse tu non sarai più qui per tanto
tempo…che non vedrai le dalie di quest’anno
riflesse nel tuo specchio e la verbena nel vaso sul
mio tavolo sarà appassita e secca.
Mentre pensavo a questo, seduta a fumare nella
stanza buia. Peter Wilkins (ti ricordi? E’ il mio
micio nero) è entrato con una foglia secca in
bocca, e mi sono ricordata che fuori c’erano gli
aster e, ahimè, era autunno.”

Katherine Mansifield a John Middleton Murray


19 responses to “Lettere…

  1. maxilpoeta ha detto:

    bellissimo questo passaggio letterario che hai scelto 👍😊👏👏👏😉

  2. silvia ha detto:

    Buona serata 🙂

  3. luisa zambrotta ha detto:

    Un brano bellissimo e struggente! 🙏❣️🙏

  4. Piace moltissimo anche a me.
    Il peso del tempo che passa arriva forte e chiaro in tutta la sua inesorabilità.

  5. Anita ha detto:

    Coucou
    Merci pour le partage de cet extrait de texte, magnifique.
    L’hiver est passé chez vous, vive le printemps.
    Ici, dans mon île, c’est l’automne du coup.
    Passe une belle semaine.
    Bisous

  6. caterina rotondi ha detto:

    Di una delicatezza unica….💕

  7. Nicoletta Rinaldi ha detto:

    Bellissimo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: