TUTTOLANDIA

"…il posto che mi piace si chiama mondo…"

Le amiche

Con loro il pomeriggio si è colorato di rosa. Grazie sempre per la loro compagnia.

2 commenti »

Loro chi?

di Francesco Miccichè e Fabio Bonifacci

 

David ha una vita tranquilla a Roma, ma sempre alla ricerca di un salto professionale che lo gratifichi approda a Trento, dove una ditta pubblicitaria gli chiede di lanciare un prodotto rivoluzionario, questo potrebbe essere il salto tanto atteso.
Casualmente incontra Marcello, che lo elogia per il suo modo di fare e lo invita a casa sua per una serata dove verranno coinvolte anche due ragazze. David accetta, ma quando si sveglia la mattina seguente si rende conto di essere stato derubato, anche del conto in banca, e  si rende conto di non aver presenziato al lancio del prodotto. Svaniti soldi e sogno, decide allora di cercare Marcello, che è un truffatore professionista, quando lo troverà, tra situazioni ilari e baruffe varie, diverranno complici.

Commedia brillante, gustosa, che oscilla tra la noia del vivere e la vita spericolata.
Buona la regia che crea un’intreccio, una storia che funziona anche per la vivacità d’azione.
Con le amiche avevamo voglia di un film non pesante, e questo ci ha fatto ridere…ma anche riflettere sul mondo contemporaneo, soprattutto quello che coinvolge i finanziamenti.
Nel cast un bravissimo scaltro Marco Giallini, ma anche lo sprovveduto inesperto Edoardo Leo.

3 commenti »

Ai blogger…

…che ieri hanno inviato i link per Unamuno un immenso

da me e dal ragazzo interessato che domani verrà e visioneremo tutto.

12 commenti »

8 uomini che hanno cambiato la storia

wwayne

Se pensate a 5 città degli Stati Uniti, probabilmente nessuna di esse sarà Atlanta. Eppure quella metropoli è uno dei polmoni economici dell’America. E’ sempre stata piuttosto ricca, ma il boom vero e proprio l’ha avuto negli anni 40, per un motivo curioso: a quei tempi ad Atlanta non esisteva nessun sindacato, e quindi gli imprenditori americani, pensando che in quella città avrebbero avuto meno noie con gli operai, cominciarono ad aprire o spostare lì tutte le loro fabbriche (ancora oggi la Coca Cola ha la sua sede legale proprio ad Atlanta).
Ovviamente, quando cominciarono ad aprire tutte queste fabbriche, una gran fiumana di disoccupati americani si fiondò ad Atlanta, nella speranza di trovare finalmente lavoro. Tra quei disoccupati c’erano anche molti afroamericani, e lì cominciarono i guai: infatti Atlanta è situata nel profondo Sud degli Stati Uniti, una delle zone più razziste del mondo, e quindi la popolazione locale…

View original post 346 altre parole

2 commenti »

Jean De La Bruyère

“I bambini non hanno né passato né avvenire e, cosa che a noi non accade mai, godono del presente.”

Adolf Schmidlin (1868 – 1954)

 

6 commenti »

Appello…

Avrei bisogno di materiale  sulle poesie, e le poesie stesse, di Miguel de Unamuno, qualcuno mi sa indicare testi, siti e quant’altro?
Io non riesco a trovare molto.

Grazie.

38 commenti »

Vita

Attraverso
l’arco del tempo

Accarezzo
il velluto del passato

Calpesto
le foglie che muoiono

Rinnovo
la vita 
nell’alba che nasce.

Paola

14 commenti »

Coniugare il verbo

“Io amo, tu ami, lui ama, noi amiamo, voi amate, essi amano.
Magari non fosse la coniugazione di un verbo ma realtà.”

Mario Benedetti

6 commenti »

E dopo l’emozione…

…ci voleva la mia giornata in montagna, da solo, a respirare il profumo dell’autunno, qualche ora senza pioggia e ho approfittato…

16 commenti »

Serata emozionate…

Ancora grazie a tutti coloro che sono intervenuti, grazie per l’ospitalità concessa in questo luogo magico, grazie a te amica mia per la grande emozione che mi hai offerto.

Grazie alla mia adorata figlia per le fotografie.

9 commenti »