TUTTOLANDIA

"…il posto che mi piace si chiama mondo…"

Angeli

Quando sento un delicato soffio d’aria colpirmi, in assenza di vento, non so perchè sono convinta che sia il mio angelo custode. Mi piace pensare di averlo sempre con me.

Annunci
23 commenti »

Ha scritto sant’Agostino

“Di ogni cosa visibile in questo mondo si occupa un Angelo.
Gli Angeli sono spirito, ma non è il fatto di essere spiriti a renderli Angeli.
Divengono Angeli quando vengono mandati.
Il nome Angelo, infatti, si riferisce alla loro funzione, non alla loro natura. Se chiedete il nome di questa natura, allora è spirito; se chiedete il loro ruolo, allora è quello di Angelo, che vuol dire messaggero”.

 

11 commenti »

Angeli

Gli Angeli sono creature nobili…apprezzo il mio Angelo Custode che con amore sempre mi protegge.

7 commenti »

Spero…

…che ci sia sempre un Angelo con me

Buonanotte blogger!

18 commenti »

Ali e melodie

Anni fa ho ascoltato le melodie degli Angeli che, bucando le nuvole in un piccolo cerchio di cielo azzurro, mi ricordavano di invocarli.
Sono sostegno nel viaggio della vita, li ritroveremo nell’eternità.
Angelo Custode non mi abbandonare.

12 commenti »

Buona serata blogger!

12 commenti »

Quadri

“Cristo nutrito dagli Angeli nel deserto” – Ludovico Carracci – Berlino

Lascia un commento »

Lunedì dell’Angelo

“…Era l’alba; e, molli il viso,
Maddalena e l’altre donne
Fean lamento sull’Ucciso;
Ecco tutta di Sionne
Si commosse la pendice,
E la scolta insultatrice
Di spavento tramortì.

Un estranio giovinetto
Si posò sul monumento:
Era folgore l’aspetto,
Era neve il vestimento:
Alla mesta che ’l richiese
Diè risposta quel cortese:
È risorto; non è qui….”

da La Risurrezione di Alessandro Manzoni

 

6 commenti »

Vegliare…

 “Guardatevi dal disprezzare uno solo di questi piccoli, perché vi dico che i loro angeli nel cielo vedono sempre la faccia del Padre mio che è nei cieli”
(Matteo 18,10).

4 commenti »

Angeli

Di ogni cosa visibile in questo mondo si occupa un Angelo. Gli Angeli sono
spirito, ma non è il fatto di essere spiriti a renderli Angeli. Divengono Angeli
quando vengono mandati. Il nome Angelo, infatti, si riferisce alla loro funzione,
non alla loro natura. Se chiedete il nome di questa natura, allora è spirito; se
chiedete il loro ruolo, allora è quello di Angelo, che vuol dire messaggero.

Sant’Agostino

 

 

10 commenti »