TUTTOLANDIA

"…il posto che mi piace si chiama mondo…"

Lunedì dell’Angelo

“…Era l’alba; e, molli il viso,
Maddalena e l’altre donne
Fean lamento sull’Ucciso;
Ecco tutta di Sionne
Si commosse la pendice,
E la scolta insultatrice
Di spavento tramortì.

Un estranio giovinetto
Si posò sul monumento:
Era folgore l’aspetto,
Era neve il vestimento:
Alla mesta che ’l richiese
Diè risposta quel cortese:
È risorto; non è qui….”

da La Risurrezione di Alessandro Manzoni

 

Annunci
6 commenti »

Buona Pasqua

Chi mi segue sa che sono credente, rispettosa di ogni religione, quando espongo un pensiero non lo faccio mai dalla parte della religione che seguo, ma questa volta non sarà così. Parlo da credente, anche se non praticante pura. Forse ho ritagliato un po’ a modo mio il cattolicesimo, ma tale è.
In questo giorno io mi sento gioiosa, perchè Lui Risorge, senza di Lui avrei le nubi ad oscurare il mio cuore.
Lui illumina il mio cuore, la mia anima, Risorge per darmi sempre una rinascita.
I bambini sono rinascita, la primavera è rinascita, la luce è rinasita, un sorriso è rinascita.
Lui è rinascita, è forza. La mia.
Amici blogger vi lascio un augurio, da Paola, da cristiana.
Il Signore vi benedica e conceda a voi la pace e la gioia del cuore. E ogni volta che arrivi una nube scura una rinascita.

 

“Chi segue me…avrà la luce della vita…io sono la via, la verità e la vita.”
(Gv 8,12 – 14,6)

 

50 commenti »

Venerdì Santo

 

“Ricordati di me…” disse Disma…

                       Cristo con i ladroni – Gustave Moreau

 

 

7 commenti »

L’ultima cena

Un opera che a me piace molto, Ultima Cena di Daniele Crespi, conservata a Milano, Pinacoteca di Brera. Guardate lo sguardo di Giuda (la prima figura sulla destra, con il mantello rosso), sembnra osservarci con cupezza e una punta di malvagità, o forse di arroganza?

 

Altra opera che adoro,  L’ultima cena del Tintoretto, conservata nella Basilica di San Giorgio Maggiore a Venezia.
Inusuale collocazione: un’osteria; un contesto popolare, una vita quotidiana, con cane, gatto, servitori…Personaggi in ombra ed evanescenti figure angeliche. Una scena terrena che non manca di spiritualità. 

17 commenti »

Lunedì dell’Angelo

“Vi fu un grande terremoto: un angelo del Signore, sceso dal cielo, si accostò, rotolò la pietra e si pose a sedere su di essa.
Il suo aspetto era come la folgore e il suo vestito bianco come la neve. Per lo spavento che ebbero di lui le guardie tremarono tramortite.
Ma l’angelo disse alle donne: `Non abbiate paura, voi! So che cercate Gesù il crocifisso. Non è qui. E’ risorto, come aveva detto; venite a vedere il luogo dove era deposto. Presto, andate a dire ai suoi discepoli: E’ risuscitato dai morti, e ora vi precede in Galilea; là lo vedrete’. Ecco, io ve l’ho detto’ ” (Matteo 28,2-7).

La vittoria della vita sulla morte si compie con la risurrezione di Cristo, l’Angelo la proclama …è uno dei fondamenti della Fede cattolica, la mia.

4 commenti »

Paese che vai usanza che trovi!

In alcune città della Puglia, quando iniziano a suonare le campane per la Pasqua, con un bastone si danno fortissimi colpi alle porte per scacciare il diavolo e per proteggere la famiglia dalle avversità.

16 commenti »

Amici blogger!

18 commenti »

Tradizioni nostrane

In alcune zone dell’Abruzzo e del Molise permane ancora un’usanza antica chiamata «Bacio dell’uovo».
Nel giorno di Pasqua s’invitano in casa delle persone con cui non si hanno, o non si è avuto, buoni rapporti; l’invito non si può rifiutare.
Tutti devono prendere da un cestino un uovo e farlo urtare contro quello che l’invitante tiene in mano.
La rottura dell’uovo è segno di pace e riconciliazione.
Gesti tradizionali che invitano alla gioia che questa festa comporta.

13 commenti »

In Francia

Cristo (particolare) Velazquez

In Francia fino il venerdì Santo le campane delle chiese restano silenziose in segno di dolore per Gesù Crocefisso.
Ai bambini si racconta che le campane volino verso Roma, per poi tornare la domenica della Santa Pasqua, in questo giorno i bambini  si affrettano a cercarle in cielo per vederle tornare.
Quando le campane iniziano a risuonare i più piccoli cominciano la ricerca delle uova di cioccolato che i genitori hanno nascoste precedentemente.

21 commenti »

Quaresima

Il diavolo tenta Gesù per la terza volata
Gustave Dorè

 

“Il diavolo ha il potere di comparire agli uomini in forme seducenti e ingannatorie.”

William Shakespeare – Amleto

10 commenti »