TUTTOLANDIA

"…il posto che mi piace si chiama mondo…"

Rincuorare

Quando Meli era piccola, nei momenti di paura o sconforto, cosa facevo? La rincuoravo, ovvio! La rallegravo.
Lei mi diceva “…sei la mia migliore amica, anche se sei più grande di me e sei la mia migliore mamma (forse pensava di averne altre? 🙂 )…”
Oggi gli dico”…sei la mia migliore amica (anche se è più piccola di me) e sei la mia migliore figlia (fose penso di averne altri? qui no, ma su quelle nuvole si e sono sicura che ci guarda….)…” e la ringrazio di avermi rincuorato e coccolato oggi.


I figli non “sono” anche a questo?

Annunci
26 commenti »

Per San Valentino…

“Ogni amore ha la sua tragicità, ma questo non è un buon motivo per non amare più”

Hermann Hesse

14 commenti »

Don Bosco…

…ha detto :” Chi ama sarà amato”

27 commenti »

In questa casa…

…le mani sono sempre in movimento.

IMG-20160224-WA0002 Meli  “acquarella” sul suo diario IMG-20160220-WA0000 e sulle sue maniIMG-20160202-WA0000, disegna cuori IMG-20160212-WA0001, trasforma un sasso in un disegno 20150627_14593920150627_14594820150627_150005, recupera le vecchie Converse e le trasforma in una tavolozza di colori 20160203_11072120160203_11073520160203_110756.

E Paola? Da brava massaia prepara ravioli ricotta/spianci 20160203_110510 e maltagliati per pasta e fagioli 20160203_110517 e poi realizza le presine 20160208_12212120160208_121957. E poi, già ve l’ho detto, Paola è una riciclatrice compulsiva e dunque…cosa fare di due mini cipertine omaggio ricevute dal venditore di mangime per cani? Una bella calda coperta in pile  per Meli, si arma di fili da ricamo, macchina per cucire ed ecco il risultato  20151031_120148 che ne pensate? Ma Paola pensa anche a se stessa e allora con una baby doll delizioso (adoro pizzi e tessuti legiadri) regalato dalle amiche, crea una camicia da notte, si, perchè io pantaloncini, pigiami, pigiamoni nel letto non ce la faccio proprio ad indossarli…ecco il risultato 20151024_182151, non male vero? Apprezzerà mio marito? che quando rientra dal lavoro apre la porta pensando: Cosa mi aspetta? Perchè spesso trova il salone, pieno di fili, ritagli di stoffa, cartamodelli, pennelli, libri…e la cucina profumata e il…bhe’ non dico altro!

Buon sabato sera blogger, e che sia d’amore.

28 commenti »

Amare

Tutto è bello se lo si ama.  (Charles Perrault)

1_thumb

7 commenti »

Donare

Non stò a dire dove sono stata oggi, dico solo che è un luogo che frequento raramente ma quando c’è bisogno non mi tiro indietro, anche se fisicamente mi costa sempre più fatica…Ma donare è bello, donare da di più di quanto si riceve. In questo luogo arrivano aiuti, a volte cose superflue, chi le “dona” è abituato a vivere nello spreco (che è un pò la media del nostro vivere oggi, soprattutto in occidente). Ma ben venga anche questo superfluo perchè alla fine troviamo il modo di usarlo.

Stevenson ha detto:”Si può donare senza amare, ma non si può amare senza donare.”

10392501_1568455846760647_6236824741876150250_n

14 commenti »

Amare/amore

In diversi blog che frequento si parla d’amore, anzi dell’amore.
Perchè da sempre questa magia antica fa sognare, soffrire, appassiona, compromette, scandaglia, lacera, illumina, divora…
Ma cosa è l’amore? Chi sa rispondere? Credo nessuno; i poeti, i romanzieri, gli scenziati, i sociologi, i psicologi…se lo chiedono da sempre, ma quando la risposta sembra essere trovata si arriva ad una nuova ipotesi, un nuovo mettere in dubbio o in gioco…
E se lasciassimo essere l’amore solo un mistero? E se lasciassimo essere l’amore solo l’accettare l’altro con le similitudini che ci affascinano e le diversità che ci conquistano?
Eternamente amare….

945331_464959166917076_1625559814_n  Mi piace ricordare Shakespeare:
“Ama chi ti ama, non amare chi ti sfugge,
ama quel cuore che per te si strugge.
Non t’ama chi amor ti dice
ma t’ama chi guarda e tace.”

17 commenti »

John Donne…

tutprimooo…ha scritto:

“Mi chiedo, in verità: che cosa mai abbiamo fatto, prima d’amare?”

8 commenti »

Come non amarlo

amo1

 

Come posso non amarlo?
Dobbiamo affrontare da qua a quattro mesi due spese abbastanza rilevanti, e inevitabili, per la nostra famiglia. Il periodo economico è quello che è. Questa notte ci ho pensato, riflettuto e buttato giù uno specchietto di idee e numeri niente male. La ragioniera della famiglia sono io (a mio marito ho sempre detto “Attenta, chi amministra amminestra” 🙂 ); ora ne abbiamo discusso e la cosa è fattibile; mio marito mi guarda e mi dice “Ma chi te lo ha dato stò cavolo di cervello! Sei mitica! ” e mi scrocchia un bacio sulla nuca che mi ha tolto il respiro. Ora ditemi: come posso non amarlo? Visto che tornando questa mattina, dal turno di notte, mi ha anche fatto trovare sul tavolo un dolce di crema e noci?

“Il suo cuore è fatto per essere una casa
 – e io – passero –
 vi costruisco con ramoscelli e fili
 il mio nido perenne.”

Emily Dickinson

2 commenti »