TUTTOLANDIA

"…il posto che mi piace si chiama mondo…"

La madre

Volevo fare un post sulle madri…ma poi faccio un post su di me (sono megalomane?), perchè? Presto detto.

20160606_104537

ara pacisA parte che gran parte di voi sapete quanto io ami mia figlia e il gurdarla tutti i giorni mi da la forza di un leone anche quando sono sotto un treno, poi mi arriva dal telefono una voce dall’Australia,  è Ric il mio figlio adottivo. “Ce l’ho fatta!!! Ho la residenza, ho ritirato ora il foglio! E torno per un periodo a  casa. No, non te lo dico quando arrivo, se mi vedi davanti al cancello non è un sogno, sono io, anzi se arrivo di notte scavalco…” Ecco la gioia è stata troppo grande, per il traguardo che ha raggiunto, per la forza che ha avuto, perchè torna e lo posso abbracciare, ci possiamo parlare guardandoci negli occhi, possiamo ridere e mangiare insieme, sederci sulle scale e bere un caffè, abbozzo anche la sigaretta che fuma…E sentire che ha voluto che fossi la prima a saperlo mi riempie di orgoglio e ancora di più d’immenso bene. Ma scalvalcare no (lo ha fatto più di qualche volta), c’è Semir, non lo conosce e Semir non  permette a nessuno di varcare il perimetro, la sua famiglia prima di tutto, e sua madre, io, perchè sono l’unica che ascolta quando dico i no perentori, perchè per lui così sono la madre. Ma sono madre anche di Jo 20160406_080851 che mi guarda sempre come se lo avessi salvato dalle acque come Mosè (e in parte è vero, ma magari dal canile…) anche quando lo sgrido perchè infila il muso nella cenere , sono madre dei miei fiori che curo con immenso amore e loro mi donano tutto questo  20160606_104413 20160606_104408 20160606_104417, sono madre degli alberi, degli uccelli, dello scoiattolo che da qualche giorno staziona sulla quercia di casa; sono madre delle donne che soffrono, quelle che ho accolto e aiutato, sono madre dei bimbi della Casa famiglia; sono madre di questo blog, delle mie parole…sono madre perchè amo tutto quello che mi sfiora.

20160606_104446                   20160606_104459

La madre è la radice di tutto, ancor più dell’amore per la vita, lei è programmata per portarla avanti, per difenderla.

20160606_104520

Un blogger mi ha detto: Tu sei la Madre, e me lo ha dimostrato in diversi modi, e sempre lo ringrazio per questa sua considerazione per me preziosa.

m383

Voglio aggiungere una cosa che credo sia fondamentale in me: in questa società di adulti e di adulti forzati (i bambini) io so sognare come i bambini, come loro guardo il mondo senza schemi: non sono bella, non ricopro un ruolo da primadonna, non sono moglie per forza, non sono madre per forza….sono una madre e basta che ha solo voglia di dare e magari se qualcuno mi vuole donare Amore me lo prendo a braccia aperte, come i bambini ho ancora in me la parte gioiosa che tutti dovremmo mantenere crescendo.

Colazione a letto

Colazione a letto

 

Da donna, dedico queste parole a tutte le mamme che come me non smettono mai di esserlo, perchè noi siamo la forza dei nostri figli: il futuro.

 

 

 

Annunci
27 commenti »

Festa della Mamma

Le mamme sanno consolare le pene dei figli e far diventare le fiamme paradiso.
Le mamme hanno il cuore gentile e sanno accarezzare.
Le mamme lavorano dentro e fuori casa, si stancano ma come il sole hanno energia infinita.
Le mamme sanno insegnare la vita, il sacrificio, l’amore.
La mamma è una regina del cuore.
E non è retorica quello che ho scritto è verità, e a tutti quelli che oggi criticheranno questa giornata, per tutti i motivi ormai ben noti da anni, dico che comunque la mamma c’è, è una realtà inoppugnabile, e a tutte le mamme auguro di trovare sempre, anche solo un pizzico, di felicità ogni volta che guardano il mondo con gli occhi del loro amore.
L’amore di madre è potente.

 

Ne Bougez Pas  Elizabbeth Fritsch

Ne Bougez Pas – Elizabbeth Fritsch

 

 

Auguri mamma perchè tu sei il mio cielo, il mio giorno, la mia notte, il mio mare sereno

1980426

20 commenti »

Eccomi!!!

Tornata dalle “vacanze” che proprio vacanze non si sono dimostrate. Ho fatto da cuoca, infermiera, badante, fioraia…ma si sa quando l’Inps chiama… 🙂 Ma ho fatto anche da cicerone storico a mia figlia che ha voluto visitare tutti i luoghi in cui ho vissuto, giocato, amato, studiato, lavorato…praticamente chilometri a piedi (e meno male che la giornata è di 24 ore, altrimenti…però con qualche “buona” pausa c’è stataIMG-20141229-WA0000 ieri siamo andate a letto all’una…E poi la dog-sitter, anche se con aiutante ma fare la dog-sitter ha anche i suoi lati positivi, e d’amore20141227_200502. Qui  a casa spero di rilassarmi 🙂 🙂
3 commenti »

Core di mamma

E si! Sono una di quelle mamme “rompi” che conservano alcune cose dei loro figli. Di Meli ho tenuto “anche” tanti disegni e foglietti con sopra poesie, perchè la mania di scriverle l’ha sempre avuta, fin da piccolissima. Questa mattina curiosando in una scatola ne abbiamo trovato alcuni e ci siamo fatte grandi risate, lei continuava a dirmi “Ma l’ho fatto io? Questo l’ho scritto io? ” E rideva come una matta. Disegnava e scriveva su qualsiasi tipo di carta gli capitava a tiro. La cosa divertente è che quando non sapeva scrivere mi interpretava i disegni e io lo scrivevo dietro, perchè con il passare degli anni, in caso di demenza senile spero di trovare qualcuno che me lo legga e così ricordare.
Il disegno lo ha nel DNA (dalla mamma), come la poesia e l’amore per tante cose del mondo…e oltre, che spero manterrà sempre.

4 anni

L’albero Alessandra Bertacco457

5 anni

Alessandra Bertacco455Siamo noi tre sulla neve, notare il cappello sulla testa, anzi sui capelli di mio marito…da morir dal ridere; sul retro di questo disegno c’è scritto: questo disegno è per tutti e due, da Melissa per mamma e papà.

Così si vedeva lei in quel periodo, sul retro c’è scritto: Melissa vista da Melissa; da notare l’occhiettoAlessandra Bertacco454

Alessandra Bertacco453

Alessandra Bertacco452Sul retro: fidanzati, lei con il pancino di fuori, alla moda.

 

6 anni

Lei e il cane Penelope, il nostro primo pastore tedesco, questo disegno è riamsto appeso diverso tempo nella nostra camera da letto perchè aveva tagliato il sopra prroprio con questo scopo.Alessandra Bertacco458

7 anni

All’inizio dell’anno scolastico riesce a scrivere benino, disegna suo padre, lei, lo zaino e la moto (con casco), con cui il padre l’andava a prendere a scuola, quella moto meravigliosa che domani sera verrà consegnata al nuovo proprietario 😦Alessandra Bertacco446

Noi tre Alessandra Bertacco450

 

7 anni

Inizio anno scolastico, da notare “…la mia mamma preferita”, ne aveva forse un’altra? 🙂Alessandra Bertacco451

Fine anno scolasticoAlessandra Bertacco447Alessandra Bertacco448 Sul retro  ha scritto questa poesia:

“Se trovi il coraggio trovi
la tua vita e scopri
la vita dei fiori e te
ne prendi cura.”

 

 

10 commenti »

Leggere

Ho dedicato quasi l’intera mattinata a svuotare i scaffali della libreria, devo restaurare una parte della casa e inizio a togliere tutto, mi dispiace che tra due giorni toglierò anche il pc, e per diversi giorni non sarò nel blog e non potrò leggere le vostre pagine.

Tra i libri ho trovato un quaderno di mia figlia, che poi ho ricordato aver messo lì proprio perchè parlava di questi;  classe II elementare, compito assegnato a Meli verso la fine dell’anno. Lo avevo dimenticato, ma è stata una gioia e una sorpresa trovarlo, già allora mia figlia (a dire il vero fin dall’ultimo anno di scuola materna era interessata) amava i libri.

img857

Un commento ingenuo nellle parole, ma profondo nel pensiero, cuore di mamma o verità? Che ne pensate?

11 commenti »

Ieri…

…festa delle mamme, oggi compleanno della mia.

la vita di adele904Auguri mamma, sei ancora il faro che mi rassicura; ti vedo sempre più piccola e indifesa, ma nel cuore hai sempre la voglia di combattere e l’amore. 83 anni d’amore per la vita. Ti voglio bene.

18 commenti »

Caldo

Che caldo!!! Vado a preparare qualcosa di fresco da bere, per me  e l’INPS, che tra un paio di ore si metterà in viaggio per tornare a casa.

01CASYM4JP

2 commenti »

Succede anche questo…..

Che si muore uccisi a 15 anni, quando la vita ancora non l’hai iniziata. Come Fabiana.fab

Che si muore a 84 anni, dopo che sei stata una attrice, donna impegnata in politica, nel sociale, che sei moglie, madre…che la vita l’hai vissuta.franca

Che si muore senza troppo rumore, anche se ne hai fatto con la tua musica.


E succede che tu figlia sei tranquilla che la mammina, tutta piena di acciacchi, a 82 anni, dorme beata nel suo lettino, visto che scorrono le 0.25…e invece se ne stà beata in discoteca a bere un buon rosso e cianciare con una manica di 18-20enni! E la vita continua.Mary

 

6 commenti »