TUTTOLANDIA

"…il posto che mi piace si chiama mondo…"

Per i piccoli che hanno cominciato l’anno scolastico

Che cosa rimane dell’estate?

 

Che cosa c’è rimasto
di questa lunga estate?

Un mazzo di bellissime
cartoline illustrate
con il porto, il moletto,
la pineta, il laghetto,

un pugno di conchiglie,
uno zoccolo rotto,
un sasso levigato
che l’acqua ha modellato

tante foto ricordo
con i monti alle spalle
e le casette alpestri
serene nella valle;

granelli di sabbia in fondo
alla borsa del mare
e una macchia di more
che non si può lavare.

19 commenti »

Un sorriso

Stò seguendo un lavoro colletivo a scuola di mia figlia. Tutti gli anni organizzano dei corsi, per una settimana, dove si fanno attività alternative allo studio; due ore di lezione e poi corso. Già lo avevo fatto due anni fa, quest’anno lo ripeto: corso di cucina. Mi piace lavorare con i ragazzi. Dei ragazzi di due anni fa ce ne sono solo tre, gli altri sono nuovi e il più bel complimento che ho ricevuto è stato proprio da uno dei ragazzi; quando mi ha visto ha detto “Che fortuna raga, c’è la signora del sorriso!” Un pò imbarazzata mi sono presentata agli altri. Il cuoco che ci aiuta in questa esperienza ha voluto sapere perchè Edoardo avesse detto così e lui gli ha risposto che la mattina, quando arrivavano nelle cucine, trovavano me sempre con il sorriso pronto, che ero severa nel far rispettare le regole ma che non avevano mai timore di chiedermi spiegazioni o, se sbagliavano, di farmelo notare perchè avevo sempre un’aria serena e rassicurante. Scusate se poco…detto da un giovanissimo non mi può che fare un immenso piacere. Anche perchè sono convinta che nella vita un sorriso, e un abbraccio, siano meglio di una medicina.

23_30_126       Edoardo…domani pesce!              

4 commenti »